Italy

World Press Photo, per i reporter uccisi in Libia

Dal 29 aprile al 22 maggio, fotografia e giornalismo in mostra a Roma: le immagini premiate nel 2011

Dal 29 aprile e fino al 22 maggio, al Museo di Roma in Trastevere, sono esposte le immagini vincitrici del 54° Word Press Photo, il più importante premio di fotogiornalismo mondiale. Quest’anno i riconoscimenti alle nove categorie in concorso vanno alle immagini di 56 fotografi di 23 diverse nazionalità (8 sono italiani). La foto dell’anno 2010 (qui a sinistra), della sudafricana Jodie Bibier, ritrae Bibi Aisha, diciottenne afghana sfigurata dal marito talebano per aver tentato la fuga. La mostra è dedicata alla memoria di Chris Hondros e Tim Hetherington, i due fotoreporter uccisi a Misurata, Libia, lo scorso 21 aprile.