GOURMET

Venezia verace e gourmet

Un ristorante storico proprio nel cuore della città, tra Rialto e San Tomà, e uno nuovo in sestiere Castello. La Venezia gourmet che piace a turisti e residenti

A Venezia sono in svolgimento la 59^ Biennale Arte https://www.labiennale.org/it/arte/2022 (fino al 27 novembre 2022) e  la 79^ Mostra Internazionale del Cinema (fino al 10 settembre 2022) https://www.labiennale.org/it/cinema/2022 .

Venezia autentica da gustare

In questo scampolo di estate, questi eventi di portata globale accendono i riflettori su Venezia richiamando nella città lagunare e al Lido moltissime persone da ogni parte del mondo, attratte anche dai bellissimi musei.

Per quanti desiderano mettere in scaletta, assieme agli appuntamenti mondani e culturali, anche  una valida esperienza gastronomica, a Venezia ci sono numerose trattorie, ristoranti, osterie, bacari e bistrot per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Un ristorante storico e verace proprio nel cuore di Venezia, si trova tra il Ponte di Rialto e San Tomà.

L’indirizzo è Calle dello Scaleter 1251. È l’Hostaria Sant’Aponal, un locale intimo che serve piatti della tradizione veneziana preparati al momento, in abbinamento a vini delle migliori etichette italiane e straniere.

Interno dell’Hostaria Sant’Aponal.

Venezia gourmet ispirata all’oriente

Proseguendo in direzione Biennale e Arsenale per poi spingersi verso il Lido di Venezia per la Mostra del Cinema, un altro ottimo locale, più di classe e raffinato, è Hostaria Castello.

Ambiente coccolo con soli 18 coperti, si ispira al vagone ristorante del treno d’epoca Orient Express, graziosamente arredato con divanetti capitonné color ottanio, lampade arancioni, pavimenti a losanga e vetri con decori bizantini.

Il motivo di questo originale tributo? Hostaria Castello sorge nell’edificio che, qualche anno fa, era sede dell’agenzia di viaggi specializzata negli itinerari con il treno di lusso reso famoso dai romanzi gialli di Agatha Christie.

Interno di Hostaria Castello.