Italy

Le api di Val di Ledro

Il 6 luglio alle 14, appuntamento a Tiarno di Sopra, in Trentino, per un pomeriggio nella natura; si osserva la vita degli insetti

Il 6 luglio alle 14, appuntamento a Tiarno di Sopra, in Trentino, per un pomeriggio nella natura: si osserva la vita degli insetti


Ape è sinonimo di ambiente pulito e incontaminato. Dove volano le api l’ecosistema naturale è intatto e rigoglioso. Imparare  a conoscerle e ad amarle significa imparare a rispettare l’ambiente che ci circonda e a proteggere la biodiversità.

L’appuntamento col mondo delle api è il 6 luglio alle ore 14 a Tiarno di Sopra, nella Valle di Ledro, in Trentino, per un viaggio alla scoperta dell’ecosistema naturale, della vita, dei prodotti e dell’importante ruolo che svolge l’ape nell’ambiente.

La prima tappa è la riserva del Lago d’Ampola, dalla passerella sopraelevata sul lago si osserva da vicino uno dei più importanti biotopi trentini. Poi, protetti con maschere a prova di puntura, si osserva il mondo dell’alveare per apprendere che per ricavare il miele dal nettare dei fiori le api lo masticano a lungo, passandoselo ripetutamente di bocca in bocca e che quando un’ape trova un prato fiorito inizia una danza con cui indica alle campagne dove il luogo e la distanza da percorrere.

Gli esperti del Gruppo Apicoltori della Valle di Ledro illustrano l’economia perfetta che regola il mondo delle api dove dalla regina all’operaia, dalla bottinatrice al fuco, fino alla pupa nutrita con pappa reale – ogni insetto svolge il suo ruolo in armonia con le altre. A ciascuna è dato un compito, unico e insostituibile, necessario per la vita di tutte. E anche per la nostra. Da milioni di anni, infatti, le api sono un anello importante della catena biologica del nostro pianeta, garantiscono con l’opera di impollinazione, la sopravvivenza di un gran numero di specie botaniche e hanno un ruolo fondamentale di “controllo” dell’ambiente.

Ultima tappa del viaggio sono i prodotti: non solo il miele, ma anche la pappa reale, dalle eccezionali qualità energetiche e ricostituenti, il polline, la cera e la propoli, sostanza con proprietà antibatteriche e antibiotiche e si conclude con una piccola degustazione di miele locale. I numerosi alveari di Pur, Tiarno di Sopra e Tiarno di Sotto forniscono un delizioso Millefiori, che nell’area di Tremalzo acquista un particolare profumo di menta e un sapore di negritella. La durata dell’escursione “Il Mondo delle Api” è di 3 ore. Gratuita fino ai 14 anni; 2 € per gli adulti.

L’iniziativa fa parte delle Settimane Natura della Valle di Ledro, un programma di appuntamenti per far le meraviglie naturali, storiche e artistiche di questa valle incantata. Sono previste  escursioni in montagna, gite ai biotopi, alle malghe e agli alpeggi, dove si possono gustare i formaggi prodotti in maniera artigianale. Ma anche visite guidate alla scoperta degli antichi mestieri che caratterizzavano l’economia della valle, nella fucina dei chiodi da scarpa, nel mulino o nelle cosiddette calchere, le fornaci per la produzione della calce viva. E, ancora, passeggiate nei luoghi della famosa battaglia di Bezzecca, o lungo i camminamenti e le trincee italiane della Prima Guerra Mondiale.

Consorzio Pro Loco  Valle di Ledro
via Nuova 7, Ledro (Pieve), tel. 0464591222
booking@vallediledro.com
vallediledro.com/settimanenatura