EDITORIAL

Palazzo Naiadi entra nel gruppo Anantara

Lo storico cinque stelle ristrutturato nel 2022 per farne uno dei più sontuosi alberghi di Roma

Anantara Hotels, Resorts & Spas accoglie nel suo portfolio con Palazzo Naiadi Rome Hotel, segnando il debutto del gruppo in Italia. L’aggiunta di questa storica proprietà, membro di The Leading Hotels of the World, testimonia la crescita in Europa. Palazzo Naiadi ha un’affascinante storia architettonica con elementi originali commissionati da Papa Clemente XI per il Vaticano nel 1705. L’edificio sorge sulle antiche Terme di Diocleziano, le cui fondamenta, piscine e mosaici sono visibili dal piano inferiore. L’hotel ospita inoltre una delle più grandi terrazze della città, con vista indimenticabile.

Le 238 camere e suite, alcune con mini palestra e spa privata, combinano il fascino e l’eleganza dell’antico con la comodità dei servizi moderni. Cinque i ristoranti, sia interni che all’aperto, con cucina italiana firmata dallo chef Nikp Sinisgalli. Ma c’è anche una Champagnerie, affacciata sulla Fontana delle Naiadi. L

Ma questa è solo una prima fase. A gennaio 2022 inizia infatti una ristrutturazione per portare i tipici servizi Anantara. Ci sarà un nuova hall, un nuovo bar in stile Art Nouveau, un angolo “healthy”, una nuova spa all’ultimo piano e un centro fitness con personal training, corsi di yoga .

Il gruppo Anantara continuerà la propria espansione in Europa nel 2022 con l’apertura di proprietà ad Amsterdam, Budapest, Nizza e Dublino, completando il portfolio europeo esistente: Vilamoura Algarve Resort, a sud del Portogallo, e Villa Padierna Palace a Marbella, in Spagna.