DESTINATIONS

L’arte va in Garage

Dove stiamo andando? Viaggio nell’arte contemporanea attraverso la mostra Ruotando, a Milano dal 18 maggio

Dove stiamo andando? Viaggio nell’arte contemporanea attraverso la mostra Ruotando a cura di Vanna Mazzei. In uno spazio originale di Milano dal 18 maggio

Per chi dell’arte, in questi ultimi tempi, avesse perso la bussola c’è un singolare evento a Milano che permetterà al grande pubblico di fare una  ricognizione sul contemporaneo e i suoi protagonisti.

Ruotando è una grande mostra che propone un viaggio, senza meta e senza regole, fra le espressioni dell’arte contemporanea alla ricerca di un filo che leghi pensieri ed espressioni diverse per comporre un’idea di futuro possibile.

In una location di più di 1000 metri quadri, si possono apprezzare le opere dei protagonisti dell’arte figurativa e informale dal 1900 ai giorni nostri. Dipinti, sculture, installazioni, video, fotografie ci raccontano l’oggi, in un dialogo tra correnti ed esperienze che non si ferma soltanto alla nostra realtà italiana.

L’idea è della curatrice Vanna Mazzei, dell’Associazione culturale Immaginazione, che insieme all’artista Fausta Dossi ha riunito gli artisti nell’intento di dare una risposta alla domanda “Dove sta andando l’arte?

Si parte a bordo di un’ipotetica macchina-scultura, che viene realizzata, il giorno dell’inaugurazione, dagli studenti dei licei artistici di Brera e Caravaggio di Milano, per un viaggio a tre tappe.

La prima tocca un gruppo di artisti che, con il loro lavoro hanno segnato il passaggio alla poetica dei nostri giorni, la seconda tappa rivelerà gli scenari e le interpretazioni di artisti dai differenti linguaggi che si aprono a sperimentazioni e contaminazioni fino ad arrivare alla terza tappa che vede altri cimentarsi in uno stimolante dialogo con la scienza.

All’inaugurazione non mancheranno sorprese come la performance di calligrafica in caratteri Han dell’Associazione Feimo Contemporary Calligrafy e l’intervento del critico Giorgio Grasso.

E il 24 maggio, nel finissage, la performance di musica, poesia e arte dell’associazione QAGI-Quantum Art Group International e il gruppo I Poeti dell’Ariete.

Gli artisti in mostra:

Prima tappa: O. Barbagallo, G. Blandino, G. Conservo, F. Dossi, A.Fabbri, M. Gerull, P. Grott, K. Hattori, Ho Kan, I. Kodra, M.Lausetti, A. Mazzotta, E. Pellini, S. Sebaste,

Seconda tappa: S. Abbiezzi, Antonino Attinà’, V. Balena, R. Betrecchi, L. Boccardini, C. Bottura, B. Brevigliero, R. Buttafava, L. Caeroni, P. Ciaccheri, C. Cortemiglia, G. D’Adda, A. Di Battista, E. Leandro, A. Fergola,  O. Feroldi, A. Folcio, R. Ghisellini, T. Giocoladelli, G. Irdi Giannakoulas, R. Labor, I. Mapelli, S. Marzorati, V. Mele, E. Meulendijks, R. Musi, P. Paramatti, V. Pasquotti, M. PedroniI, L. Perna, E. Persichelli, B. Pietrasanta, M. Pracchi, P.  Quaglia, L. Restelli, M. L. Ritorno, A. Solares, S. Spennati, L. Speziali, F. Tarantino, A. Tinnirello, C. Venegoni Rocchi, E. Volpi, Z. Vuckovic, J. Wahlstrom, M. Wolf, F. Zingaretti,

Terza tappa: H. Carvalho, G. Cavagna, E. Denti, R. Denti, G. Fabbri, M. Gatti, Li Jin, P. Mazzocco, M. Pregnolato, T. Xuecun, T. Zheng, A. Testa, E.o Pregnolato, E. Vavarella, Nuovo Mondo Ora, P. Malone.

Ruotando
Garage Milano, via Achille Maiocchi 5/7 (zona Porta Venezia)
Dal 18 al 26 maggio
Orario: dalle 16 alle 20
Inaugurazione sabato 18 maggio alle ore 18
Per il programma completo: www.immaginazione-creatività.it