HOSPITALITY

Il Natale del buon vivere

Una collezione di esperienze esclusive, menù stellati e atmosfere “dorate” per vivere le città durante le feste

Il Natale all’insegna dell’Arte di Vivere de The St.Regis Rome

A Roma The St. Regis Rome propone ai propri ospiti un Natale all’insegna dell’Arte di Vivere. Per il periodo delle festività, e non solo, LUMEN Cocktails & Cuisine diventa la piazza italiana del buon vivere con un calendario di eventi a disposizione degli ospiti internazionali e dei romani. Si inizia dalle Jazz Night del lunedì con Roberta Vaudo Trio, le Lumen Society Nights, con live dj set, del martedì e giovedì, il Piano show con Max Massaroni del mercoledì e domenica ed infine le Acoustic Dinner del venerdì con il Metropolitan String Quintet e le Swing Sould Band Nights del sabato con Four Seasons Quintet. Senza dimenticare l’Afternoon Tea e il Sabrage tutti i pomeriggi.
Per il programma delle festività con speciali menu a tema, da non perdere il 15 dicembre Amazing Grace Gospel, la meravigliosa orchestra di sole voci che conta 25 elementi.

Per Capodanno, il 31 dicembre, un’esclusiva cena spettacolo attende gli ospiti nell’iconico Salone Ritz, con l’intrattenimento della Forlenzo & Porfirio’s Band, ballerini, performers e dj set per il gala dinner show di fine anno a tema Italian Swing Night (800€ per persona – vini inclusi).  Qui il link a tutti i menu festivi.

Non solo musica ma anche arte, dal 23 novembre a gennaio 2023, Galleria Continua, la filiale della nota galleria d’arte con sede all’interno dell’albergo, ospita la mostra del fotografo giapponese Hiroshi Sugimoto Viaggio in Italia.

L’Apres-Ski Party de Le Méridien Visconti Rome

Lancia il format Paparazzo Popular: serate a tema con musica live e dj set sempre diversi sulla terrazza rooftop, in parte coperta, dell’albergo.
Per la serata del 21 dicembre in preparazione al Natale, Paparazzo propone un Aprés-ski party a tema “aperitivo in montagna”: per l’occasione anche la parte non coperta della terrazza sarà scaldata da morbide coperte e stufette-fungo e gli ospiti saranno invitati a sfoggiare un look montano: tuta da sci, maglioni pesanti e cappelli di lana e godere di una serata diversa dal solito, ma con la vista romantica e panoramica, sui tetti di Roma e la musica con le performance del DJ Daniele Paggi e di Soul Deephouse e tre nuovi cocktail a tema natalizio: It’s Christmas Time con tanqueray, pumpkin spiced, limone e albume; il classico Bomberino con liquore al torrone bianco, liquore al cacao e frangelico ed infine il Panettone Punch con Bacardi, milk, sciroppo al panettone, limone.

The Westin Excelsior Rome si illumina di magia e bagliori dorati per inaugurare il Natale in collaborazione con la “Christmas Snowball” di Rosenthal

Il 5 dicembre l’accensione dell’installazione firmata dall’iconico marchio di porcellane tedesche Rosenthal, curata dallo Studio Thesign Gallery di Roma. Situata all’interno della hall in stile Belle Époque l’imponente “Christmas Snowball” Rosenthal è una installazione artistica curata dagli interior designer Salvo Nicosia e Stefano Liardo. Il progetto per Natale 2023 è una grande snowball che evoca un’atmosfera magica e suggestiva.
All’interno le tazze di Rosenthal diventano non solo oggetti funzionali, ma vere e proprie opere d’arte decorative.

La Gran Merenda di Natale dell’Excelsior Hotel Gallia, a Luxury Collection Hotel, Milan

Come ogni anno e fino al 6 gennaio 2023, torna la Gran Merenda di Natale al Gallia Lounge & Bar, al piano terra dell’hotel. Ogni pomeriggio gli chef Vincenzo e Antonio Lebano e il pastry chef Stefano Trovisi, con la consulenza dei tristellati fratelli Cerea, per questa edizione propongono un viaggio gastronomico alla scoperta delle eccellenze gastronomiche natalizie delle diverse regioni italiane. Si inizia dal Sud Italia, passando dalla Toscana e dal Trentino-Alto Adige, fino ad arrivare a Milano.
Oltre all’esperienza della Gran Merenda di Natale, Excelsior Hotel Gallia presenta tre dolci natalizi firmati dall’Executive Pastry Chef Stefano Trovisi – il Panettone Tradizionale, il Panettone ‘Anima del Sud’ e l’Albero di cioccolato – che possono essere acquistati presso il pop up shop dell’hotel oppure sul portale www.cosaporto.it .
Infine, le tavole del ristorante Terrazza Gallia (al piano 7) si imbandiscono a festa anche per la cena della vigilia e del pranzo di Natale, oltre che per la serata del 31 dicembre e della colazione del primo dell’anno. Cinque appuntamenti per continuare a festeggiare in uno dei luoghi più eleganti della città.

Il costo della cena della vigilia di Natale è 200€ (bevande escluse)
Il costo del pranzo di Natale è 165€ (bevande escluse)
Il costo del cenone di Capodanno in Terrazza Gallia è 420€ (bevande escluse)
Il costo della serata di fine anno al Bar Terrazza Gallia è 370€ a coppia (bevande escluse)
Il costo della colazione di Capodanno è 65€ (bevande alcoliche escluse)

Gli igloo, caldi rifugi romantici ed illuminati da centinaia di lucine, dello Sheraton Milan San Siro

Con l’occasione delle feste natalizie e fino alla primavera sarà possibile prenotare e cenare in igloo trasparenti sul giardino terrazzato del ristorante El Patio del Gaucho dello Sheraton Milan San Siro, con lucine e atmosfere natalizie.
Caldi rifugi dove poter cenare, fare aperitivo e brindare insieme ai colleghi, ai propri cari. Gli chef dell’albergo propongono il meglio della cucina argentina per cui El Patio del Gaucho è rinomato, oltre al meglio della cucina italiana del ristorante Silene.
E per finire in bellezza, si potrà godere del cielo stellato di Milano avvolti da una calda coperta.

Scoprire i segreti dietro al rito del tè con la Tea Sommelier al St.Regis Florence

In attesa delle festività natalizie The St. Regis Florence propone pacchetti personalizzati ed eventi aperti alla città, che esaltino l’affascinante ed antica arte del tè:

CONTEMPORARY TEA PARTY – 17 dicembre. Seguiranno ulteriori date per il 2024.
Un “tea party” speciale sotto lo spettacolare soffitto a vetri colorati del XIX Secolo del Winter Garden Bar ed in collaborazione con l’unica trainer italiana di Etiquette certificata dalla International Protocol and Etiquette Academy di Londra, Elisa Motterle, definita dal Corriere della Sera “il volto del galateo nel terzo millennio”.
Tra miscele di tè studiate e preparate ad-hoc dalla Tea Sommelier e proposte dolci e salate, classiche ed innovative, in accompagnamento, preparate dal Pastry Chef Ugo Rossi, gli ospiti verranno guidati da Elisa alla scoperta di tutti i segreti dietro all’antico rituale del tè.

PACCHETTO HOUSE OF CELEBRATIONS
Gli ospiti avranno la possibilità di vivere un’esperienza sensoriale impeccabile nel comfort della loro suite, godendosi un rituale del tè unico, arricchito da miscele di tè su misura sapientemente curate dalla Tea Sommelier, abbinate a scones, sandwich e pasticcini fatti in casa e coccolati dai servizi del St.Regis Butler.
(Pacchetto the House of Celebrations dal 24 Novembre al 5 Gennaio – 100€ per pax. Per info e prenotazioni contattare: butlerexperienceflorence@stregis.com)

Inoltre da Novembre il classico rituale del tè pomeridiano dell’albergo, che prende vita tutti i giorni dalle 15.30 alle 17, presso il Winter Garden Bar si arricchisce offrendo a chi lo desidera la possibilità di essere guidati dalla professionalità della Tea Sommelier Elena Matei, che trasporta gli ospiti in un percorso alla scoperta di miscele particolari e personalizzate, create ad-hoc a seconda dei gusti e delle preferenze.

Il “Golden Winter” del St.Regis Venice

The St. Regis Venice (stregisvenice.com), per queste feste propone un fil rouge a tema “Golden Winter” con ghirlande e decorazioni dai bagliori oro ed un albero di Natale alto sei metri, elegantemente decorato e adornato con luci festive, sulla terrazza dell’albergo.
Per Capodanno “Una notte d’Oro” con un ricco aperitivo a buffet a base di ostriche, caviale, marinato di pesce ma anche piatti della tradizione come baccalà mantecato e sarde in saor, e a seguire risotto all’astice e bis di secondi, per finire con i dolci festivi, Dj set e musica dal vivo fino a mezzanotte all’Arts Bar con terrazza riscaldata affacciata sul Grand Canale.
È possibile accedere ai menu completi di Natale e Capodanno qui.

“Because the Night” e Capodanno in musica per il W Rome

Il W Rome si appresta a dare il benvenuto al nuovo anno nello stile distintivo proprio del marchio, offrendo un’esperienza esclusiva per celebrare il 31 dicembre.
L’offerta gastronomica si articola in due proposte: il Cenone di Gala proposto da Giano Restaurant, il ristorante dell’hotel guidato dal rinomato Chef stellato Ciccio Sultano, propone un menu sapientemente confezionato dall’Executive Chef Nicola Zamperetti, un’esperienza culinaria memorabile in un’atmosfera raffinata e insieme accogliente.
Per coloro che prediligono un’atmosfera più rilassata ma altrettanto elegante, l’aperitivo accompagnato dalla cena – anch’essa curata dalla cucina di Giano – nel suggestivo W Lounge sarà un’alternativa perfetta.
Entrambe le soluzioni includono l’accesso After-Dinner New Year’s Eve Party del W Rome. “BECAUSE THE NIGHT – 31 dicembre belongs to us” è il tema della festa che promette un inizio d’anno carico di energia animato dalle sonorità più iconiche della musica moderna per una fusion esplosiva tra passato e presente. Il momento clou sarà una straordinaria performance musicale, ancora segreta, con artisti nazionali che, con i loro noti tormentoni, coinvolgeranno gli ospiti in una festa in cui la musica diventa il filo conduttore per celebrare insieme il passaggio al nuovo anno.
Per info e prenotazioni: +39 06 894121 | gianorestaurant@whotels.com