GOURMET

Cucina italiana, eccellenza francese

Un nuovo ristorante gourmet aprirà all’interno dell’Hotel Nolinski di Venezia, in cucina lo chef stellato Chronopoulos

Apre il prossimo 17 Aprile all’interno dell’Hotel Nolinski, il ristorante Palais Royal Venezia, con la guida dello chef Philip Chronopoulos, 2 stelle Michelin dal 2022 al Palais Royal di Parigi.


Philip Chronopoulos è nato ad Atene, si è formato alla scuola di Bocuse. Nel 2015 ha preso la direzione del ristorante Palais Royal, proponendo una cucina che non vuole stupire, con un’impronta personale che conserva un tocco ellenico che è il racconto  della sua terra d’origine. Nel febbraio 2022, ha avuto il riconoscimento di due stelle Michelin.

Palais Royal Venezia è situato al terzo piano dell’ex Palazzo della Borsa – divenuto oggi hotel Nolinski – nell’anfiteatro dell’ex Sala del Consiglio, un ambiente sontuosamente classico, interpretato in maniera contemporanea dal progetto degli interior designers Yann Lecoadic & Alessandro Scotto. Un progetto che ha esaltato le unicità artistiche e i dettagli storici esistenti, coniugando l’impronta francese allo stile veneziano. Il risultato è ricco di atmosfera e ogni cena è un momento fuori dal tempo.


Il menu, realizzato intorno a piatti italiani, racconta una storia di sentimenti nostrani, semplice, confortante e generosa reinterpretando le specialità regionali e i prodotti del mercato ittico e della laguna, celebra la generosità e la linearità della cucina italiana, con il tratto dell’eccellenza francese, con il tocco greco dello chef, e con il servizio di un’intera équipe.