STYLE

Born in Maremma

EUBI è un brand nato in Maremma che promuove un concetto di Sweet Age: un’idea gentile del tempo che scorre e si traduce nel riscoprire un ritmo di vita lento e dolce come quello del territorio a cavallo tra Toscana e Lazio.

From nature for skin. È il motto di EUBI, brand italiano born in Maremma, nato da un’idea di Elisa e Ubaldo Barlaam Pucci, i due fondatori, che durante il primo lungo lockdown scelgono di riscrivere la propria vita con un progetto inedito e ambizioso: la creazione di una linea cosmetica che promuove un concetto di Sweet Age. <<Il nostro obiettivo è quello di preservare la pelle ed accompagnarla nel suo naturale processo di invecchiamento che non deve essere inteso con un’accezione negativa, piuttosto come il privilegio di poter vivere con gratitudine e consapevolezza tutte le età>>, afferma Elisa.

Come farlo? Avvalendosi di un ingrediente dai superpoteri, e cioè l’asparagina. Una pianta che, in agricoltura, è considerata quasi come la “versione sbagliata” di un asparago. Una Cenerentola, tenuta in panchina, da pochi considerata, ma ricca, anzi ricchissima, di proprietà antiossidanti con principi attivi benefici per l’organismo. Ad accorgersi del suo valore, furono secoli fa già i romani che ritenevano questa pianta in grado di rigenerare l’organismo e dargli nuova linfa, “Asparagus”, infatti, in latino significa “germoglio”. Da questo concetto di rigenerazione, è nato il progetto EUBI. La scoperta delle proprietà dell’asparagina è il risultato di un team di ricerca e sviluppo quasi tutto al femminile, che ha permesso di identificare negli estratti di questa straordinaria pianta il cuore della linea cosmetica EUBI. La materia prima, compresa della sua parte apicale (punte) e del turione, è stata sottoposta a diversi protocolli estrattivi così da isolare i composti bioattivi e, successivamente, ricercare e quantizzare le principali molecole antiossidanti idrosolubili e liposolubili. Così è nata la linea EUBI, realizzata anche in formato travel per portarla sempre con sé, che si compone di tre prodotti rigeneranti ed essenziali: Velveting, la crema viso dalla texture leggera, pro-age con ingredienti rivitalizzanti, Poignant, il siero viso che rivitalizza la pelle sottoposta a stress, raggi UV, luce blu e inquinamento, e Beaming, la mist viso che dona energia e radiosità alla pelle.

<<L’importanza di rallentare e prendersi cura di sé stessi, a casa come in viaggio, è oggi, in un mondo dove tutti corrono, fondamentale: EUBI è un rituale di benessere, adatto a tutti i tipi di pelle, che vuole far riscoprire, nei limiti del possibile, un ritmo di vita lento e dolce, proprio come quello della Maremma, dove è nata l’idea del marchio. In poche parole? Nel nostro piccolo vogliamo aiutare gli altri a ritrovare il piacere di vivere bene>>, conclude Elisa. Il nome stesso racchiude in sé la filosofia del brand, “eu” prefisso greco che significa bene oppure vero, nel suo significato botanico, e “bi” l’italianizzazione del verbo be inglese, quindi stare bene. La produzione avviene esclusivamente su piccola scala per garantire prodotti sempre freschi. I flaconi sono in vetro rigenerabile e il packaging è in carta riciclata e/o naturale proveniente da foreste gestite responsabilmente. Il logo del brand, infine, rappresenta un ibrido tra un elemento vegetale, due fate e le ali di una farfalla: è un tributo alla natura che rivela un approccio romantico alla vita, ma anche la libertà di lasciare andare il passato per abbracciare il presente e il cambiamento. È la sintesi dell’animo femminile, dolce e sognatore che sceglie la bellezza naturale a qualsiasi età.