DESTINATIONS

Il Grand Tour riscritto

Il piacere del Grand Tour nel sublime paesaggio italiano a bordo delle automobili più celebrate della storia

Fondato da professionisti dei settori turismo, automotive e narrativa di viaggio, The DRIVERS CLUB nasce per offrire ai propri soci ed ai clienti dell’hotellerie di lusso, una prospettiva sul viaggio in Italia attraverso la collezione di Grand Tours, viaggi regionali ed itinerari giornalieri legati al patrimonio storico e culturale dei territori visitati.
Soste e percorsi – alcuni dei quali in partnership con Talì Experiences – svelano incantevoli, e spesso defilate, strade della penisola nell’emozionale design ed acustica di seducenti veicoli costruiti dagli anni 50’ ai giorni nostri.

I Grand Tours, viaggi regionali ed esperienze giornaliere firmate THE DRIVERS CLUB, spaziano dalle Alpi alle isole e gli itinerari – eleganti ed immersivi – sono tutti profondamente connessi agli ecosistemi circostanti, e sempre in aperto dialogo con le eccellenze locali che attraverso il loro scrupoloso lavoro, acuiscono il valore del luogo in cui operano.
Tutti i Grand Tour e percorsi sono disponibili in modalità self-drive o con autista e per garantire la dovuta intimità ed attenzione agli ospiti, gli itinerari sono individuali o per piccoli gruppi con personale di supporto su richiesta. Ciascun viaggio è completamente personalizzabile a seconda di passioni e preferenze.

Per i soci del THE DRIVERS CLUB ed i clienti di strutture alberghiere 5*L, il sogno del grande viaggio all’orizzonte, inizia a materializzarsi con la selezione dell’automobile preferita dal Car Portfolio con più di trenta schede di auto d’epoca e contemporanee, tra cui intramontabili icone come Ferrari 246 GT Dino, Porsche 911 S Targa 2.4, Jaguar E-Type Roadster V12. Il catalogo include anche young timers, droptop, super sportive, Granturismo e faraoniche ammiraglie.
La scelta della vettura è il primo passo di un più ampio excursus esperienziale dove l’ospite può personalizzare ogni itinerario con visite private a palazzi, siti archeologici, atelier di artigiani, collezioni di arte spesso chiuse al pubblico e con una ricercata serie di amenità inerenti alle attività di viaggio.
THE DRIVERS CLUB offre inoltre accesso privilegiato ad alcuni dei più importanti circuiti italiani come l’Autodromo del Mugello e l’Autodromo Vallelunga Piero Taruffi, ed ulteriori servizi di concierge per eventi Motorsport e rievocazioni storiche.
Infine, essendo l’Italia paese di sensazionale sensibilità e varietà gastronomica, ogni itinerario è accompagnato da ricercate esperienze culinarie di estrazione prettamente regionale e locale.

La mappa delle soste gastronomiche prevede una serie di menù preparati esclusivamente con prodotti del territorio, e creati da cucine tipiche, ristoranti della tradizione, aziende vinicole di fama planetaria e chef stellati Michelin per gli ospiti del The Drivers Club.
In occasione del lancio, THE DRIVERS CLUB ha ideato due speciali esperienze di viaggio in Toscana e Sardegna associati ad una selezione di automobili cabriolet.

www.thedriversclub.it.