HOTEL, SPA & CO

Locanda + Malvasia

Al centro del Mediterraneo e sulla più verde delle isole Eolie, una wine destination unica con alloggio nell’antico faro

Disegnato dai filari delle viti di Malvasia digradanti verso il mare e arroccato su una falesia che guarda un orizzonte, in cui campeggiano le isole di Stromboli e Panarea. La riapertura di Capofaro, dopo un anno di pausa, è una ripartenza e ottimismo verso il futuro.
Capofaro Locanda & Malvasia ha creato un luogo dell’anima e una wine destination unica, al centro del Mediterraneo.
A Capofaro la natura è sovrana, e Tasca d’Almerita è sua custode.
Le vigne a picco sul mare cristallino, gli orti e i prati sparsi in angoli ombreggiati, le piccole dimore bianche che si fondono col paesaggio eoliano costituiscono un ecosistema armonico.

Capofaro – struttura associata a Relais&Chateaux dal 2017 – ha 27 suites e camere ospitate in tipiche dimore eoliane Ma 6 di loro sono ricavate direttamente nel corpo dell’antico faro e dai suggestivi spazi originariamente occupati dall’alloggio del guardiano. Il Faro, leggermente defilato dal corpo centrale della Tenuta, si affaccia sul mare eoliano come una terrazza naturale. Ciascuna delle stanze è dotata di un giardino privato e di un ingresso indipendente e si ispira nel décor alle atmosfere isolane.
La suite “Il Faro” è incastonata al centro del complesso, con una vista mozzafiato sul mare e sul giardino. Ha una posizione appartata e una superficie di 56 mq Capofaro, al centro dell’isola più verde ed agricola delle Eolie, ha un suo rigoglioso e si approvvigiona da un ampio novero di produttori locali, per comporre una cucina di piatti semplici, stagionali e a filiera cortissima.
Il giovane chef Gabriele Camiolo, si è formato nella Tenuta con lo chef Ludovico De Vivo, coniuga il racconto dei prodotti tipici delle Eolie con l’eredità gastronomica della famiglia Tasca d’Almerita.
Gli orti della tenuta forniscono da soli il 70% dei vegetali usati dallo chef; il grano antico per il pane e la pasta provengono da Regaleali, tenuta agricola madre e laboratorio di sostenibilità; gli sprechi sono sempre ridotti al minimo.
Questo sapere saper fare antico – e modernissimo al tempo stesso – sarà a disposizionedi chi vorrà cimentarsi in esperienze culinarie nei corsi residenziali di cucina naturale, visite guidate ai produttori e pescatori locali, per stimolare la curiosità e la consapevolezza alimentare durante il soggiorno.

Capofaro propone un’esperienza immersiva nella vinicoltura in compagnia dell’agronomo della tenuta. Il percorso comprende degustazioni sofisticate e interattive, abbinamenti sapienti dello chef e una cantinetta privata e personalizzabile con i consigli del sommelier. Come le altre tenute della famiglia,, anche Capofaro è coinvolta nel progetto SOStain, l’alleanza per la viticoltura sostenibile di cui Tasca d’Almerita è membro fondatore.
La produzione vinicola e l’ospitalità sono così condotte secondo una concezione di sostenibilità a tutto tondo, non limitata alla riduzione degli impatti, ma che coinvolge tutti gli ambiti ambientali e sociali dell’ecosistema in cui l’azienda opera.

La Vigna Anfiteatro ed Il Capofaro Wine Bar
Dalla stagione 2021, la Vigna Anfiteatro di Capofaro, una conca verdeggiante e spettacolare posta nel cuore della tenuta, farà da sfondo naturale per uno dei più emozionanti Wine Bar del Mediterraneo.
50 etichette al calice di grandi vini dalla Sicilia e dal resto d’Italia, serviti in temperatura da un team di giovani sommelier guidato da Giulio Bruni, responsabile di Tenuta Capofaro.
Dal 2021, Capofaro lancia il programma di Luna Yoga, concepito secondo le fasi lunari e il loro contributo alla rivitalizzazione energetica, con sessioni speciali che assecondano ogni fase. E per coloro che non rinunciano alle proprie asana quotidiane, Capofaro propone – su richiesta – lezioni di yoga quotidiane con istruttori specializzati.

Per chi volesse far coincidere il soggiorno a Capofaro con una esperienza irripetibile, quest’anno la tenuta e l’isola ospiteranno alcuni eventi disegnati on purpose.
On Season 21 CAPOFARO SMART, proposta di workation isolana nel Verde & Blu di Salina

Maggio| Giugno A RIVEDER LE STELLE A CAPOFARO | Programma di “Yoga Rebirth”, OFFERTO da Capofaro, agli ospiti in-house.
Mar. 8 Giugno WORLD OCEANS DAY 2021 “THE OCEAN: LIFE AND LIVELIHOODS”, in collaborazione con R&C. 2 giornate di conoscenza e di approfondimento del valore insostituibile degli Oceani, in compagnia di
biologi marini ed esperti ambientali.
Mar. 20 Luglio MALVASIA DAY – Agli appassionati del vino è dedicata la XI Edizione del MALVASIA DAY, Martedì 20 Luglio, che riunirà a Palazzo Marchetti a Malfa i migliori produttori provenienti da tutte le
isole Eolie.
Settembre Mese dedicato alla Vaxication, la prima vacanza per chi ha completato la vaccinazione
Gio.9- Dom.12 XV SALINA DOC FEST – Il SalinaDocFest è un festival ideato e diretto da Giovanna Taviani che promuove la rinascita del documentario
narrativo. che ha conquistato una
posizione di primo piano tra le manifestazioni italiane dedicate al cinema del reale.
7-10 Ottobre FOOD FOR CHANGE, CON R&C E SLOW FOOD | ONE CHEF, ONE INGREDIENT – Gli chef salvano 99 ingredienti quasi estinti
Ottobre COOK THE FARM, il programma di scoperta gastronomica guidato da Fabrizia Tasca Lanza, divulgatrice della cultura siciliana nel mondo

A disposizione degli ospiti
E-bikes E-scooters
Attività Naturalistice Guided hiking tours, foraging, snorkeling nell’Arcipelago Eoliano, Zona
Marina Protetta e Santuario dei Delfini e della Tartaruga Caretta-Caretta.
La spiaggia privata “Lido Gharb” è a disposizione degli ospiti, con transfer gratuito dal 4
giugno al 30 settembre.

www.capofaro.it.