HOTEL, SPA & CO

La zoom call si fa in hotel

Il più antico Hotel di Napoli ha una sala multimediale hi tech per meeting ed eventi, per separare casa e lavoro anche in modalità “smart”

In tempi di smart working, l’innovazione permette di svolgere attività di meeting ed eventi mantenendo unite sia l’eccellenza tecnologica che quella dell’ospitalità. La nuova formula ibrida, virtuale e in presenza, segna una nuova frontiera nella formulazione degli eventi che verranno. La volontà di realizzare eventi che coinvolgano di nuovo i luoghi deputati a tale scopo secondo recenti studi della Insead Business School e della Clemson University, è una necessità per combattere lo stress da zoom call derivato dall’innaturalità di gestire tematiche lavorative in luoghi e con “riti”, vedi le zoom call a casa, legati ad ambiti esistenziali diversi.

Il Grand Hotel Parker’s ha deciso di allestire una multimedia meeting room tecnicamente avanzata per fornire servizi altamente specializzati a tutti coloro che vogliono ancora dar vita a meeting, eventi aziendali e occasioni di comunicazione istituzionale, business e corporate. Il più antico Hotel di Napoli propone un set multimediale e polifunzionale all’avanguardia trasformando le sale ricche di storia e fascino d’altri tempi in moderni hub ipertecnologici capaci di ospitare qualsiasi tipo di evento. Per questo lancio nel futuro, il Grand Hotel Parker’s ha scelto Tecnomedit, un partner d’eccezione, leader nel settore multimediale.

Da oltre 25 anni, Tecnomedit organizza eventi importanti grazie all’expertise di alto profilo, coprendo l’intero processo organizzativo, di produzione e di coordinamento, non fornendo solo servizi, ma integrandosi perfettamente con il progetto diventando un partner a tutti effetti. L’esigenza, oggi più di prima, è facilitare e attuare la comunicazione in ogni ambito, virtuale, multi-sede, in remoto e Tecnomedit lo fa in Italia e all’estero con servizi specialistici e la possibilità di personalizzare in base alle esigenze dell’evento, integrare strutture esistenti, attuare le implementazioni più adeguate e funzionali.

“Dare forma, voce e anima alla comunicazione, cogliendone la costante e fisiologica evoluzione, proponendo le soluzioni più adeguate, versatili e flessibili, soprattutto in un momento storico come quello che stiamo vivendo, è alla base della nostra filosofia e del progetto nato per il Grand Hotel Parker’s” spiega Vincenzo De Masi, Amministratore di Tecnomedit.
Chi sceglie di usufruire di questa proposta mantiene i vantaggi della sicurezza e dei servizi alberghieri in una location prestigiosa e suggestiva anche durante un evento ad alto tasso tecnologico. Può avvalersi dei servizi sartoriali dedicati organizzati di Teresa Imperato, Event Designer con oltre 25 anni di esperienza.

Ma in un momento storico come questo bisogna aprirsi a soluzioni innovative che amplificano le destinazioni d’uso dell’hotel. Per questo il Grand Hotel Parker’s diventerà un luogo privilegiato dove poter prenotare un temporary office per uno smart working 5 stelle lusso. Attraverso la piattaforma Hubway, dove saranno caricati gli spazi a disposizione con forniture e prezzi, i clienti business potranno prenotare liberamente degli spazi congressuali ed usarli come ufficio. Un semplice click e per poche ore o anche settimane, il Grand Hotel Parker’s può diventare il nostro ufficio unendo anche qui, oltre la bellezza della location, tutti i servizi di un hotel di lusso al nuovo modo di intendere il lavoro post-pandemia.