HOTEL, SPA & CO

Cristiano Cabutti torna al JW Marriott Venice

Dopo il lancio nel 2013, l’ex direttore Sales & Marketing prende il timone dell’isola resort nella Laguna Veneziana

La piscina del JW Marriott, affacciata sul profilo dei più rappresentativi monumenti veneziani.

Venezia – 18 Novembre 2020 – JW Marriott Venice Resort & Spa annuncia la nomina di Cristiano Cabutti come nuovo General Manager del resort. Nel nuovo ruolo, sovrintenderà alla gestione operativa e manageriale dell’unico JW Marriott italiano.

Cabutti ha iniziato la sua carriera in Marriott International nel 2013 come Director of Sales & Marketing del JW Marriott Venice, per poi essere promosso nel 2017 ad Area Director of Sales & Distribution for Southern Europe per Marriott International. Precedentemente ha rivestito incarichi manageriali a Borgo Egnazia, al Forte Village e a Castel Monastero.

«Sono felice di tornare al JW Marriott Venice e di far conoscere questa bellissima isola privata e sicura. La varietà di attività attività, il benessere e la cucina contribuiscono a fare del resort un’eccellenza in Europa, che merita di essere conosciuta»: ed è questo uno degli obiettivi dichiarati da Cabutti.

Il JW Marriott si trova sull’Isola delle Rose in Laguna, con prospettiva e posizione insolite. Concepito come island-resort che ricorda quelli esotici dell’Oceano Indiano, è una destinazione in sé, con spa e ristoranti di livello. È una via di fuga dal caos della Venezia pre Covid, e ne offre una visuale speciale: il profilo della Serenissima, con i suoi monumenti iconici, è sempre davanti agli occhi, dalla suite, dal parco, dalla piscina sul tetto.