HOTEL, SPA & CO

Un posto ci vuole

L’Hotel Vilòn riapre Adelaide e In Salotto, per un ritorno alla convivialità intima nel cuore di Roma

“Al Vilòn, il primo pensiero è sempre stato quello di far sì che durante i giorni, le ore passate in hotel o al ristorante, gli ospiti fossero felici, coccolati, al sicuro. Quasi un po’ protetti. In un certo senso quindi ora non è cambiato molto”, racconta emozionata Giorgia Tozzi il direttore, annunciando la riapertura il 3 giugno.

“C’è da sempre tantissimo rigore sull’igiene, sulla sicurezza del cibo e degli ambienti. Ho sempre interpretato il lusso soprattutto come cura dell’ospite, del suo benessere e ovviamente tanto più della sua salute.” “In vista della riapertura abbiamo lavorato con attenzione rigorosa per essere pronti ad accogliere gli ospiti con tutte le misure e le procedure di sicurezza di tutti gli ambienti e del personale anche con dispositivi di protezione individuali. Quindi massimo rigore sulle procedure ma senza che di questo quasi ci si accorga per far sì che il piacere sia sempre al primo posto, il mood Vilòn, che tanto piace, quella sensazione di essere in una Roma insolita e con un’energia particolare.

E a proposito di Roma così tanto presente nel dna di un hotel che è in un’ala di Palazzo Borghese, è ancora Giorgia Tozzi a sottolineare come in questo momento la riapertura sia anche “Un gesto d’amore nei confronti della nostra Roma, fiduciosi che questo contribuirà alla ripartenza del nostro Bel Paese. Insomma ancora di più il Vilòn ed Adelaide soprattutto ora sembrano essere il posto del cuore, quello che quando lo si trova se ne parla e si ricorda come “il nostro posto”. Gli spazi hanno ancora più luce e ariosità, interno ed esterno quasi un ambiente unico, tra i tavoli ancora più distanza, così come tra le poltrone e i divani. Il patio, mai così fiorito come ora, un’oasi dall’aria esotica tra felci e filodendri, ha due tavoli
con divanetto a parete e pochi tavoli distanziati al centro. E soprattutto per chi vuole l’esclusività più assoluta, riapre la piccola quadreria, la mini sala arancione sul giardino con un solo tavolo dedicato. L’ideale per una cena intima per due, oppure per tornare a cena fuori in famiglia riservando tutto lo spazio.

Stessa cucina gioiosa quella di Gabriele Muro, essenziale, vera, ricca di sapori, colore. “Non è certo cambiato il mio modo di cucinare in questi mesi, racconta anche lui un po’ emozionato come fosse la prima volta, ho solo provato tanti piatti in più a casa, un po’ preso dalla nostalgia e scalpitando per tornare in pista, anzi in cucina! Poca cucina social, ammetto, io ho proprio bisogno e voglia di sapere che gli ospiti sono di là in sala. Quello che ho continuato tanto a fare è la ricerca sulla materie prime, sui piccolissimi produttori che si ritroveranno nei miei piatti di una primavera che ha già il sapore dell’estate. Molte le novità in menu e i piatti più amati, quasi un po’ classici di Adelaide.”

Si esce da casa, dopo esserci stati fin troppo a lungo, e qui dove comunque ci si sente sicuri come a casa, ci si regala qualche ora di evasione e di felicità di essere altrove, in una piccola oasi protetta dove ci stavano aspettando e dove si troverà leggerezza, musica, altri commensali. Insomma convivialità divertita e spensierata ma molto rassicurante. Già perché dal 3 giugno al Vilòn si pranzerà e si cenerà su prenotazione così da offrire la migliore accoglienza agli ospiti, le garanzie di sicurezza e tutte le attenzioni. Ma c’è di più, se al momento della prenotazione c’è un piatto in particolare che si ama, o
che si desidererebbe tanto riassaggiare, basta chiederlo e Gabriele lo preparerà apposta.
Quasi un piatto dedicato che andrà a comporre la wish list dei clienti più affezionati e di cui già adesso in molti casi lo Chef ricorda gusti e passioni. E anche questo è il bello del Vilòn e di Adelaide, quell’aria un po’ da Club che ancora una
volta ne fa il “nostro posto” che finalmente ha riaperto e ci aspetta per nuove piccole emozioni.

Adelaide e In Salotto
Ristorante & Bar all’interno del VILÒN Luxury Hotel
Via dell’Arancio 69 – 00186 Roma
tel. 06/878187
www.hotelvilon.com
lunedì- sabato ore 12.00 – 14.30 e 19.00 – 22.30
su prenotazione – domenica chiuso.