Italy

Capodanno alla Posta Vecchia

Il 30 dicembre La Posta Vecchia Hotel apre per celebrare l’arrivo del nuovo anno

La Posta Vecchia è un albergo con 19 suite, una piscina interna con acqua calda, una Spa e un ristorante con stella Michelin. La villa, che risale al 1640, apparteneva ai Principi Orsini e fu da loro utilizzata come la “casa degli ospiti”. Nel 1960 fu acquistata da Jean Paul Getty che la ristrutturò arredandola con mobili, arazzi, e dipinti del XVII secolo. Durante i lavori di restauro vennero alla luce i resti di un’antica villa romana, i cui reperti fanno oggiparte del museo archeologico all’interno dell’albergo. Roberto Sciò, attuale proprietario, rilevò la villa da Getty nel 1992 e la adibì nuovamente a luogo di grande ospitalità, come da sua originale destinazione.

Gli ospiti saranno circondati dalla magia dei camini ardenti, della ricca biblioteca e del ristorante gourmet The Cesar, regno incontrastato dello Chef Antonio Magliulo. All’Health & Beauty Centre non dovranno fare altro che abbandonare corpo, mente e spirito nelle mani esperte delle terapiste che proporranno trattamenti con i prodotti Santa Maria Novella e Biologique Recherche.

La notte di San Silvestro si festeggia con una cena di gala al ristorante The Cesar e un menu gourmet creato dallo Chef Magliulo. La serata continua con balli sulle note musicali della Montefiori Cocktail Band, brindisi di mezzanotte e fuochi d’artificio sul mare.

La Posta Vecchia chiude il 2 gennaio 2020, prima della riapertura per la nuova stagione il 9 aprile.

Prezzi  da 390 € per camera, per notte; soggiorno minimo di due notti.
Cenone di San Silvestro: 350 € a persona (vini e bevande esclusi)