CRUISE

L’“Oscar del turismo” vola sull’acqua

Il Gruppo italiano Msc vince il titolo di “compagnia di crociera preferita dai viaggiatori”: merito dell’ampia offerta di servizi sulle navi della flotta, a cominciare dal food

Msc Grandiosa, nave che verrà battezzata il prossimo 9 novembre ad Amburgo
Msc Grandiosa, nave che verrà battezzata il prossimo 9 novembre ad Amburgo

Per il quarto anno consecutivo Msc Crociere, leader di mercato in Europa, Sudamerica, Sudafrica e Paesi del Golfo e attualmente top al mondo in termini di crescita della flotta, ha vinto il titolo di “compagnia di crociera preferita dai viaggiatori” agli Italia Travel Awards 2019, premio nato per celebrare l’impegno e la competenza nel settore turistico del nostro Paese, basato sulle preferenze degli agenti di viaggio e, appunto, dei viaggiatori.

Msc Bellissima
Msc Bellissima

In effetti, questo è un anno importante per il Gruppo: lo scorso marzo è stata varata l’ultima ammiraglia, Msc Bellissima, mentre in autunno sarà la volta di Msc Grandiosa, la più grande nave della flotta che verrà battezzata il prossimo 9 novembre ad Amburgo. Sempre in novembre “debutterà” l’Ocean Cay Msc Marine Reserve, un’isola alle Bahamas riservata ai crocieristi.

Bahamas, Ocean Cay Msc Marine Reserve
Bahamas, Ocean Cay Msc Marine Reserve

Msc Grandiosa è la terza nave dell’innovativa classe Meraviglia e la prima della Meraviglia-Plus. Sarà, inoltre, la quinta nave di nuova generazione di Msc Crociere lanciata in soli due anni e mezzo, come parte di un piano d’investimento di 13,6 miliardi di euro su un arco di oltre 10 anni: a Msc Grandiosa seguiranno infatti altre 12 navi fino al 2027, tra le quali la sua gemella Msc Virtuosa, che verrà varata nel mese di ottobre del 2020.

Lo chef Ramón Freixa
Lo chef Ramón Freixa

Grazie al design raffinato e all’ampia offerta di servizi e intrattenimento, le navi della classe Meraviglia soddisfano appieno tutte le esigenze degli ospiti. Per quel che riguarda la proposta culinaria, Msc ha appena rinnovato la partnership con Ramón Freixa, due stelle Michelin spagnolo, ideatore di un nuovo ristorante tematico, l’Hola! Tapas Bar, attivo a bordo di Msc Meraviglia a partire da questo mese: si tratta di un open space in cui gli ospiti possono gustare un aperitivo veloce, a base di vino spagnolo, tortillas e tapas (per esempio, la “Gilda”, con olive, acciughe e pepe), oppure scegliere un pasto completo.

L'Hola! Tapas Bar
L’Hola! Tapas Bar

Come spiega Gianni Onorato, ceo di Msc Crociere, «quando si tratta di scegliere gli chef con cui instaurare nuove partnership siamo molto selettivi. Prima di tutto cerchiamo professionisti esperti che portino le loro migliori competenze nelle rispettive cucine con l’obiettivo di offrire ai nostri ospiti un’esperienza gourmet straordinaria a bordo delle navi Msc. Inoltre, cerchiamo sempre di collaborare con chef che condividano i nostri stessi valori. Ramón, non solo incarna l’eccellenza nel panorama gastronomico spagnolo, grazie al suo stile moderno e innovativo, ma condivide con noi la passione per la cucina mediterranea. Siamo lieti quindi di rinnovare e ampliare ulteriormente questa partnership di successo, in modo da proporre a sempre più ospiti il suo concept gastronomico innovativo».

Crocchette di patate servite all'Hola! Tapas Bar
Crocchette di patate servite all’Hola! Tapas Bar

Oltre a Freixa, ci sono altri cuochi rinomati a livello internazionale che collaborano con Msc, come il tedesco Harald Wohlfahrt, tre stelle Michelin da 25 anni consecutivi, nella top ten dei migliori chef del mondo; Raymond Blanc, due stelle Michelin, francese che però propone una cucina fortemente influenzata dalla tradizione britannica; il giapponese Roy Yamaguchi, noto per i suoi piatti innovativi; il pluripremiato chef pasticciere Jean-Philippe Maury, celebre per le sue rielaborazioni della migliore cucina asiatico-cinese.
Per informazioni: www.msccrociere.it

La crema catalana nella versione di Ramón Freixa
La crema catalana nella versione di Ramón Freixa