EVENTS

Aldo Cibic in mostra

Ellissima, libreria modulare progettata da Aldo Cibic
Ellissima, libreria modulare progettata da Aldo Cibic

Il conto alla rovescia è incominciato: mancano pochi giorni all’inizio della 58esima edizione del Salone del Mobile di Milano (9-14 aprile), uno degli appuntamenti più importanti del settore a livello mondiale. Come di consueto, saranno moltissimi gli eventi Fuorisalone che vivacizzeranno la Design week coinvolgendo diversi parti della città, da Brera al distretto5vie, dall’Isola a zona Tortona. Proprio in quest’ultimo quartiere si terrà un’interessante mostra dedicata ad Aldo Cibic, tra i creativi italiani più influenti della sua generazione e fondatore, insieme ad Ettore Sottsass, di Memphis, il collettivo di progettisti che ha trasformato radicalmente il panorama del design mondiale. L’esposizione, intitolata Aldo Cibic – Aesthetics of Vitality, verrà ospitata all’interno di Savona 18 Suites, design hotel dall’atmosfera cosmopolita ricavato da una tipica casa di ringhiera meneghina grazie a una sapiente ristrutturazione portata a termine proprio da Cibicworkshop, laboratorio dedicato al design e all’attività di ricerca.

La reception dell'hotel Savona 18 Suites
La reception dell’hotel Savona 18 Suites

Come spiega Nicola Risatti, presidente e ceo del Gruppo Blu Hotels, «siamo orgogliosi della collaborazione con Aldo Cibic che, con il suo progetto di trasformazione di una casa di ringhiera in un hotel, ha dato al Savona 18 Suites un’impronta originale e ricercata, perfettamente in linea con la vivacità di Zona Tortona. Abbiamo pertanto accolto con entusiasmo la proposta di ospitare durante la Design Week questa mostra che rafforza il sodalizio artistico con questo noto architetto e designer e ci offre l’occasione di rinnovare il look degli spazi del nostro albergo, affiancando agli elementi già presenti le sue nuove creazioni».

La corte interna del Savona 18 Suites
La corte interna del Savona 18 Suites

La mostra sarà localizzata in quattro ambienti – la reception, la lobby, il Petit Cafè e il Garden 18 – e radunerà fotografie, disegni, oggetti e arredi che si aggiungeranno appunto a quelli di Cibic permanentemente ospitati nell’hotel milanese. Tra i “pezzi forti” del percorso espositivo, quelli di Memphis, che permetteranno di scoprire il modo in cui si è evoluto il linguaggio del designer; arredi inediti e autoprodotti, come la seduta Pankina, la libreria modulare Ellissima o il tavolo Otto; oggetti della collezione Standard; prodotti disegnati per Paola C., Fratelli Boffi, Venini, Slow Wood, Ghidini e installazioni Blumohito. Sempre di Blumohito i paesaggi-installazioni, realizzati appositamente per la mostra, che verranno ospitati nella corte interna di 310 metri quadrati, trasformata con divani e poltrone Roda in un grande salotto open air.

Aldo Cibic- Aesthetics of Vitality (8-14 aprile), Savona 18 Suites, via Savona 18, https://www.savona18suites.it/

Andy, Sandy e Louis: arredi firmati Aldo Cibic in legno laccato
Andy, Sandy e Louis: arredi firmati Aldo Cibic in legno laccato