Europe

Heinz Beck porta la cucina italiana light a Londra

Cucina dello chef romano (di adozione) e interni di Olga Polizzi: un ristorante italiano nel cuore della City e nell’albergo più antico di Londra

Beck-at-Brown's-salapranzo

Heinz Beck, chef famoso della Pergola a Roma, ha aperto un nuovo ristorante dell’hotel Brown’s, il primo aperto nel centro di Londra. Beck at Brown’s, questo il nome del ristorante con ingresso indipendente in Albermarle Street, propone una cucina leggera e salutista, con ingredienti di ottima qualità, come il pollo del Norfolk e l’agnello da fattoria biologica Rhug (Beckatbrowns@roccofortehotels.com; tel. +44 207 518 4004).

Il menu è quelloclassico italiano di 4 portate, con antipasti (burrata di Andria con zucchine marinate, granchio con lattuga ed erbe selvatiche, alle animelle con fave, piselli e carciofi); primi e zuppe (risotto al parmigiano stagionato, tagliolini all’astice e i classici spaghetti cacio e pepe con scampi marinati al lime); secondo di carne e pesce (triglie con olive, baccalà con Nduja, peperoni e cetrioli, agnallo con tartufo e salsa al rosmarino); e dessert (con variante carrello di formaggi). Prima di cena, si può anche fare l’aperitivo con drink, crostini burro e alici e carciofi alla giudea.

Quanto allo spazio è diviso in bar, ristorante e privè. Olga Polizzi, designer del Brown’s e di tutti gli alberghi Rocco Forte, lo ha ridisegnato mantenendo la struttura e le boiserie in quercia. Ha invece cambiato i colori, dal verde al turchese, aggiungendo carte a fantasie vegetali, lampadari su misura, finiture in ottone, creando una sorta di utopia botanica. Le divise delle cameriere sono invece di Galvan, stilista londinese, mentre gli orecchini e gli altri accessori sono di Casa Chiqui.