DESTINATIONS

La gara delle streghe

Tornano le competizioni di slalom gigante sulle piste della Bullaccia

Tornano le competizioni di slalom gigante sulle piste della Bullaccia

Di Redazione Roma

Sul Monte Bullaccia, vetta che si erge tra le Dolomiti (Patrimonio Mondiale UNESCO) fino a raggiungere i 2100 metri di altitudine, le Panche delle Streghe, particolari sedili in roccia da cui scorgere scenari panoramici mozzafiato si dice siano stati luogo di incontro per le streghe. Oggi il monte è una delle cime su cui si snodano le piste dell’area vacanze Alpe di Siusi (Seiser Alm/Südtirol) e dove già negli anni ’60 e ’90 tantissimi sciatori provenienti da ogni dove si sfidavano in quella che è diventata la leggendaria Gara delle Streghe. Anche nel 2016, sulle piste della Bullaccia tornano le competizioni di slalom gigante, che coinvolgono grandi e piccoli. La prima si è svolta il 16 gennaio, ma i prossimi due appuntamenti saranno il 13 febbraio (slalom gigante) e poi il 12 marzo con lo slalom gigante parallelo.

La quota di partecipazione è di 10 euro per gli adulti e di 5 euro per i bambini fino ai 14 anni d’età. L’orario di partenza è sempre alle 14.00. Saranno sorteggiati bellissimi premi.

Per partecipare, bisogna iscriversi entro il giovedì prima della gara all’indirizzo e-mail: hexenrennen@rabanserseilbahnen.