HOTEL, SPA & CO

Apre lo Sheraton Lake Como

Taglio del nastro sulle rive del Lario. Apre lo Sheraton Lake Como, a metà strada tra Como e Cernobbio

di Roberta F. Nicosia

Con la cerimonia del taglio del nastro ha aperto le porte ufficialmente lo Sheraton Lake Como, del gruppo Starwood, primo brand internazionale ad installarsi sulle rive del lago, in posizione strategica fra il capoluogo lariano e la deliziosa cittadina di Cernobbio.

L’hotel era già noto e frequentato da turisti italiani ed europei, e si chiamava Grand Hotel Como, proprietà della famiglia De Santis, che sul lago possiede anche lo storico Hotel Tremezzo. L’accordo col gruppo Sheraton porterà anche molti turisti americani, forti della rivalutazione del dollaro, che tanto sono attratti da entrambi i brand iconici, Starwood e appunto il “lago più bello del mondo”, come dichiara l’Huffington Post, il Lago di Como.

Così a tempo di record l’hotel è stato totalmente ristrutturato per rispettare gli standard di Sheraton, ma con l’utilizzo di mobili, materiali e know how esclusivamente italiani. Così troviamo poltrone e divani Flexform, complementi d’arredo Poliform, lampade Flos e mobili disegnati su misura dallo studio di architettura Venelli Kramer, che ha curato il completo restyling della struttura. In tutte le 112 camere e nelle 4 suite si trova il famoso Sheraton Sweet Sleeper Bed, garanzia di un sonno tranquillo e confortevole.

Durante la bella stagione ci si può rilassare nel parco di oltre 10mila mq, dove si trovano due piscine, di cui una con idromassaggio, e il ristorante Kincho, che  serve specialità alla griglia e include un bar e un angolo pizzeria. L’altro ristorante, il Gusto, serve à la carte piatti della tradizione del lago rivisitati in chiave contemporanea: paté di cavedano, risotto al pesce persico, luccio perca in crosta di mandorle con marmellata di albicocche secche, ma anche piatti vegetariani come ad esempio il timballo di quinoa e bulgur con verdurine.

A pochi passi dell’hotel c’è l’imbarcadero che permette di scoprire dal lago le bellissime ville e i giardini che lo circondano – Villa Babbianello, Villa Carlotta, Villa Melzi – e cittadine famose in tutto il mondo, prima fra tutte Bellagio, sulla punta del promontorio che divide in due il Lario, mentre Cernobbio, con le sue case tradizionali affacciate sulla piazzetta, è a cinque minuti a piedi. Senza dimenticare naturalmente Como con le sue mura del XII secolo e le opportunità di shopping. Sette dei più conosciuti campi da golf a 18 buche italiani si trovano nelle vicinanze dell’hotel, mentre gli appassionati di sport acquatici possono prenotare dal concierge lezioni di sci nautico, windsurf, idrovolante e pesca.

www.sheratonlakecomo.com/it

http://www.starwoodhotels.com