DESTINATIONS

Sentieri catalani

L’Ente del Turismo della Catalogna presenta le nuove destinazioni dedicate al turismo familiare

Di Redazione Roma

Il Catalan Tourist Board ha certificato due nuove Destinazioni di Turismo Familiare (DTF): Sant Feliu de Guíxols (Baix Empordà) e Berga (Berguedà), quest’ultima come DTF dell’entroterra. Catalunya conta attualmente su 18 Destinazioni di Turismo Familiare e altre 11 in fase di certificazione.

Sant Feliu de Guíxols dispone di zone e club per l’infanzia, di risorse naturali come il Parco delle Dune di Sant Pol e le montagne dell’Ardenya, e offre la possibilità di praticare immersioni, attività subacquee, mountain bike e cicloturismo. Un’ulteriore peculiarità è rappresentata dal suo patrimonio legato al mare e da un’offerta culturale riconosciuta come il Festival de la Porta Ferrada e lo Spazio Carmen Thyssen, con proposte rivolte al pubblico infantile. Bisogna aggiungere una variegata offerta dedicata al tempo libero e alla gastronomia con ristoranti della tipica cucina catalana e marinara.

Berga è una Destinazione di Turismo Familiare dell’entroterra, formata da cinque municipi. Risalta per il proprio ambiente naturale, formato dalla Serra de Queralt, che offre una ricchezza paesaggistica di spicco, in cui hanno luogo diverse attività come l’escursionismo, la mountain bike e il parapendio. A fare da contorno anche un’ampia offerta rivolta alle famiglie, come numerosi itinerari e sentieri per le escursioni; attività nautiche; musei e spazi culturali rivolti a tutti i tipi di pubblico. Berga è la terza destinazione dell’entroterra catalano distinta con il marchio DTF. Inoltre la Catalunya offre una molteplicità di spazi ideali per il tempo libero, il turismo attivo a contatto con la natura, itinerari per l’escursionismo e il cicloturismo, il birdwatching, il rafting, l’hydrospeed o il kayak.

La rete catalana di sentieri è collegata alla rete europea e a quella peninsulare grazie ai quasi 9.000 Km di itinerari segnalati, e più della metà fa parte del Grande Randonnée (GR); il resto è suddiviso tra gli itinerari a breve percorrenza e i sentieri locali.
Per gli appassionati di mountain bike, Catalunya offre una rete completa di Centri Mountain bike presenti in tutto il Paese, un progetto leader in Spagna nato diciassette anni fa.