EVENTS

Musica in collina

Palazzo di Varignana, sulle colline bolognesi, ospita dal 10 al 18 luglio un festival di musica da camera. Tra gli artisti, il violoncellista Mario Brunello

Palazzo di Varignana, sulle colline bolognesi, ospita dal 10 al 18 luglio un festival di musica da camera. Tra gli artisti, il violoncellista Mario Brunello


Dal 10 al 18 luglio si svolge la seconda edizione del Varignana Music Festival diretto da Bruno Borsari della Fondazione Musica Insieme. Sono dieci concerti di musica da camera con interpreti straordinari nella sala meeting di Palazzo Varignana, resort sulle colline a una mezz’oretta da Bologna.

Palazzo di Varignana Resort & Spa punta su una proposta culturale di alto profilo – spiega Vittorio Morelli, General Manager di Palazzo Varignana Resort & SPA –  il festival è un’occasione per promuovere e far conoscere il resort e il territorio”.

Al Varignana Music Festival suonano il violoncellista Mario Brunello, il compositore e pianista Ezio Bosso, autore tra l’altro della colonna sonora di “Io non ho paura” di Salvatores, il violinista Julian Rachlin, il pianista Itamar Golan, la pianista giapponese Natsuko Inoue, il pianista Alexander Romanovsky, il Quartetto di Cremona.

Brunello sarà inoltre protagonista di una ‘conversazione-concerto’ con Gustavo Zagrebelsky, ex Presidente della Corte Costituzionale, sull’interpretazione di due testi “sacri”, una sonata di Schubert e la Costituzione.

I concerti si abbinano alla cena con i musicisti (da 65 €) ed eventualmente al soggiorno (una notte, concerto e cena da 295 €).

www.palazzodivarignana.it
www.varignanamusicfestival.it