HOTEL, SPA & CO

Lusso eco sostenibile

The Brando entra nella National Geographic Society Unique Lodges of the World
, gruppo internazionale attento a sostenibilità e ospitalità di alto livello

The Brando entra nella National Geographic Society Unique Lodges of the World
, gruppo internazionale attento a sostenibilità e ospitalità di alto livello


The Brando ha oggi annunciato la sua partecipazione come membro fondatore nella nuova iniziativa della National Geographic Society nelle esperienze di viaggio di alto livello: la National Geographic Unique Lodges of the World, una collezione di boutique hotel in luoghi straordinari con un comprovato impegno nella sostenibilità, l’autenticità ed eccellenza. The Brando è un resort di lusso sull’atollo privato di Tetiaroa, in Polinesia Francese, e rappresenta un modello pionieristico di tecnologia sostenibile, con l’utilizzo di condizionatori ad acqua di mare e di energie rinnovabili; la sua missione è infatti preservare la naturale bellezza, biodiversità e ricchezza culturale di Tetiaroa.

Selezionato attraverso rigorosi processi di valutazione, ogni hotel della collezione offre un’eccezionale esperienza per gli ospiti, supportando la protezione dell’eredità naturale e culturale con pratiche di turismo sostenibile. La collezione iniziale, che comprendeva 24 proprietà in sei continenti, fa parte del portfolio di viaggi di National Geographic, tra cui National Geographic Expeditions, la rivista Traveler, libri di viaggio, corsi di fotografia e la comunità digitale e fotografica @NatGeoTravel.

Seguendo il protocollo di un esauriente e accurato processo di controllo, ogni hotel della collezione è stato giudicato secondo i seguenti criteri:

  • La proprietà — il design e il carattere sono unici ed autentici e la proprietà offre agli ospiti la vera anima del luogo celebrando il paesaggio circostante e l’eredità culturale.
  • Esperienza degli ospiti e qualità del servizio – agli ospiti viene offerto un servizio di prima qualità ed esperienze eccezionali e stimolanti, da attività che mettono gli ospiti a contatto con la popolazione locale ad incontri con la fauna accompagnati da naturalisti esperti.
  • Le migliori pratiche turistiche sostenibili – la proprietà dimostra impegno in attività di  conservazione ed ecologiche; supporta attivamente la protezione dell’eredità culturale e offre benefici tangibili alle comunità locali.

National Geographic si è avvalsa di esperti in ognuno dei siti per valutare le operazioni, incontrare lo staff a tutti i livelli, scrutinare l’impatto dell’hotel sull’ambiente e le comunità locali per assicurarsi che questi criteri fossero rispettati.

“Creando questo gruppo selezionato di hotel, alloggi e rifugi che rispettano criteri turistici internazionalmente riconosciuti e che offrono un’esperienza di alto livello, National Geographic apre un nuovo capitolo nel potere del turismo di proteggere il nostro pianeta”, ha affermato  Costas Christ, esperto nel turismo sostenibile e redattore della rivista National Geographic Traveler, che ha coordinato un team internazionale per ispezionare gli hotel candidati. “I viaggiatori possono essere certi che ognuno di questi hotel contribuisce a salvaguardare i tesori culturali e naturali in alcuni dei luoghi più incredibili del mondo.”

The Brando è orgoglioso di offrire ai suoi ospiti che prenotano il loro soggiorno attraverso National Geographic Unique Lodges of the World una speciale esperienza “National Geographic Exclusive”, che include una visita guidata privata nella Ecostation di Tetiaroa. Inoltre, gli ospiti potranno scegliere tra un pranzo o cena oppure una passeggiata con uno dei ricercatori del centro per avere una visione dall’interno dei progetti in corso di svolgimento, tra cui l’introduzione di iniziative di pesca sostenibile e di protezione delle popolazioni delle tartarughe marine.

“Il brand National Geographic è universalmente riconosciuto per il suo impegno ad esplorare e proteggere il pianeta e noi abbiamo una posizione unica per unire e promuovere queste eccezionali proprietà e per porre un nuovo standard per il turismo”, ha dichiarato Lynn Cutter executive vice president per la sezione Travel di National Geographic. “Questi hotel condividono la visione della società di preservare il pianeta per le prossime generazioni e dimostrano che la sostenibilità e un’esperienza di alto livello possono andare di pari passo.”

www.nationalgeographiclodges.com

Membri della National Geographic Unique Lodges of the World:

  • Fogo Island Inn, Canada
  • Grootbos Private Nature Reserve, Sudafrica
  • Inkaterra Machu Picchu Pueblo Hotel, Peru
  • Kapari Natural Resort, Grecia
  • Kasbah du Toubkal, Marocco
  • Lapa Rios Eco Lodge, Costa Rica
  • Lizard Island, Australia
  • Longitude 131°, Australia
  • Mashpi Lodge, Ecuador
  • Nimmo Bay Wilderness Resort, Canada
  • Pacuare Lodge, Costa Rica
  • Rosalie Bay Resort, Dominica
  • Rubondo Island Camp, Tanzania
  • Sabi Sabi Earth Lodge, Sud Africa
  • Sayari Camp, Tanzania
  • Southern Ocean Lodge, Australia
  • Sukau Rainforest Lodge, Malesia Borneo
  • The Brando, Polinesia Francese
  • The Ranch at Rock Creek, Montana, Stati Uniti
  • Three Camel Lodge, Mongolia
  • Tierra Atacama Hotel & Spa, Cile
  • Tierra Patagonia Hotel & Spa, Cile
  • Tswalu Kalahari, Sud Africa
  • Zhiwa Ling Hotel, Butan

The Brando

The Brando è un resort di lusso sito sull’atollo privato di Tetiaroa in Polinesia francese:composto da una dozzina di piccole isole (motu) che circondano una laguna cristallina, l’atollo si trova a circa 60km a nord dell’isola di Tahiti. The Brando è ispirato dalla visione originale di Marlon Brando di una joint venture di sviluppo sostenibile, volta a promuovere l’opportunità di conoscere sia i luoghi sia la popolazione della Polinesia francese. Accessibile solo tramite collegamenti operati con voli privati, il resort offre un’ospitalità di lusso discreto immersa nella natura incontaminata dell’atollo. Il Resort, che propone una formula all-inclusive, è composto da 35 Deluxe Villa, ognuna delle quali dotate di spiaggia e piscina private, e offre ristoranti che propongono il meglio della cucina polinesiana e francese, una sontuosa spa polinesiana, un bar con vista sulla laguna, un bar sulla spiaggia, una piscina, un orto e un frutteto biologico, una biblioteca, una boutique, una scelta variegata tra diversi sport d’acqua e una stazione di ricerca ambientale con programmi educativi per gli ospiti.
The Brando è un modello all’avanguardia di tecnologie eco-sostenibili, che comprendono un sistema di aria condizionata alimentato dall’acqua di mare e lo sfruttamento di energie rinnovabili quali l’energia solare e l’olio di cocco.
Missione di The Brando: la tutela dell’abbondante fauna ittica tropicale e dell’ecosistema marino.