DESTINATIONS

Sciare a lume di candela

In Alta Badia giovedì 5 marzo di scia con la luna piena, alla luce di candele, fiaccole e falò

In Alta Badia giovedì 5 marzo di scia con la luna piena, alla luce di candele, fiaccole e falò

di Maria Tiziana Leotta

130 km di piste e il collegamento diretto ad altri 500 km è ciò che il comprensorio sciistico dell’Alta Badia offre agli amanti dello sci, da dicembre al 12 aprile. Le condizioni della neve sono sempre perfette, grazie anche a un sistema di innevamento artificiale di ultima generazione e ad elevate prestazioni, che assicura condizioni sciistiche ottimali anche in caso di nevicate scarse.

Gli appassionati sciatori non possono desiderare altro che poter sciare anche la sera. Il 5 marzo 2015 le piste dell’Alta Badia ospitano un evento nuovo nel suo genere: “Sugli sci a lume di candela”. Durante la serata di luna piena, le piste Gardenazza e Doninz nel centro di La Villa in Alta Badia vengono illuminate unicamente da candele, fiaccole e falò lungo l’intero tragitto.

Gli impianti di risalita sono aperti dalle ore 20.00 alle ore 22.00, come anche i rifugi sulle piste. Questi propongono alcune ore di intrattenimento e divertimento per gli insaziabili sciatori. Inoltre, i maestri delle Scuole di Sci della località sono a disposizione di tutti per dare consigli utili sulle varie tecniche dello sci: dallo sci alpino allo snowboard fino al telemark.

I mangiafuoco e alcuni percussionisti attendono gli sciatori in fondo alla pista.

www.altabadia.org

www.suedtirol.info