GOURMET

Il giorno dei cuochi

Parmigiana d’autore per l’IDIC Day, la Giornata Internazionale delle Cucine Italiane

Parmigiana d’autore per l’IDIC Day, la Giornata Internazionale delle Cucine Italiane

Di Redazione Roma (foto Lorenza Vitali)

IDIC 2015 International day of Italian Cuisine è un network di 2700 cuochi, ristoratori e culinary professionals che operano in 70 paesi del mondo e che promuove l’autenticità dei piatti della tradizione italiana e la genuinità dei prodotti agroalimentari made in Italy. L’IDIC DAY 2015 è stato dedicato alla Parmigiana di melanzane e questo significa che in contemporanea in tutti i ristoranti italiani del mondo che aderiscono a questa sigla, nel menu del 17 Gennaio è stato proposto lo stesso piatto preparato come vuole la ricetta italiana tradizionale.

Ma come ha detto Rosario Scarpato ideatore di questo marchio: “La Giornata Internazionale delle Cucine Italiane è un movimento “culturale” che difende l’enogastronomia italiana nel mondo. Per i cuochi e i ristoratori italiani nel mondo, la IDIC è una maniera per elevare il loro profilo e per promuovere un prodotto (la loro cucina italiana autentica) che li rende esclusivi”.


Perché il 17 Gennaio? Perché è il primo giorno di Carnevale e perchè è il giorno di S.Antonio Abate protettore degli animali domestici e giorno in cui la Chiesa benedice gli animali e le stalle ponendoli sotto la protezione del santo.

L’IDIC DAY quest’anno è stato celebrato in Italia ed ha avuto il suo quartier generale al Grand Hotel Villa Torretta di Sesto San Giovanni (Milano).

Hanno partecipato :
Luca Abruzzino: Ristorante Antonio Abbruzzino* Catanzaro (Calabria)
Tommaso Arrigoni: Innocenti Evasioni **Milano (Lombardia)
Enrico Bartolini: Ristorante Devero** Milano (Lombardia)
Gianfranco Bruno: Le Masserie del Falco Forlenza (PZ) (Basilicata)
Nicola Cavallaro: Un posto a Milano (Lombardia)
Oreste e Anna Maria Corradi: Vecchia Pavia * (Lombardia)
Lionello Cera: Osteria Cera Lughetto di Campagna (VE) ** (Veneto)
Felix Lo Basso: Unico Milano * (Lombardia)
Simone Padoan: I Tigli San Bonifacio Verona (Veneto)
Marco Sacco: Piccolo Lago Mergozzo **(Piemonte)
Claudio Sadler: Sadler Milano ** (Lombardia)
Tano Simonato: Tano passami l’Olio Milano * (Lombardia)
Ilario Vinciguerra: Ristorante Galliate Lombardo * (Lombardia)

Notissimi chef che hanno preparato una Parmigiana di melanzane, chi in modo tradizionale, chi interpretandola, fino alla parmigiana su pizza presentata da Simone Padoan. E’ stata una festa. Ancora una volta dovuta alla creativa fantasia di Rosario Scarpato.