Europe

Furka Suite

L’archistar Jean Michel Gathy firma la nuova suite di The Chedi Andermatt

The Chedi Andermatt, il 5 stelle lusso di GHM nel cuore della Svizzera Centrale, svela la Furka Suite: attico di 330 mq su 2 livelli che porta a 105 il numero totale delle camere a disposizione.

Disegnata e arredata dallo stesso Jean Michel Gathy – starchitect già responsabile dell’intero The Chedi Andermatt – la Furka Suite mantiene la coerenza stilistica con l’albergo. Tantissimo legno quindi, ma inserito in un contesto assolutamente contemporaneo, dove roccia, vetro e l’accurata palette di colori agevolano un immediato senso di comfort. La sensazione di entrare in un ambiente più residenziale che alberghiero è favorita anche da dettagli meno immediati ma cruciali, come la porta blindata all’ingresso.

La signature suite, posta all’ultimo piano dell’hotel, regala vista sulle Alpi: il Massiccio del Gottardo e il Furka Pass entrano da protagonisti grazie alle generose finestre.

I 2 livelli ospitano 3 camere da letto, una sala da pranzo disegnata per accogliere fino a 8 ospiti, una cucina finemente accessoriata e la Spa personale con bagno turco, doccia a cascata, sauna e vasca idromassaggio. I prodotti, come in tutte le camere e suite dell’hotel, sono firmati Acqua di Parma.

Inaugurato nel dicembre 2013, The Chedi Andermatt si è velocemente inserito tra i migliori hotel di montagna nello scacchiere internazionale dei 5 stelle. La Furka Suite aggiunge ulteriore allure agli spazi e ai servizi già speciali offerti agli ospiti.

Soggiorni in Furka Suite a partire da CHF 8.000 a notte.