Italy

Piste aperte a Campiglio

A Madonna di Campiglio per il ponte dell’Immacolata lo sci è garantito

A Madonna di Campiglio per il ponte dell’Immacolata lo sci è garantito

Di Redazione Roma

Saranno aperti i seguenti impianti:
cabinovia “Grostè” (1° e 2° tronco),
seggiovia “Grostè Express”,
cabinovia “Spinale”
seggiovia “Rododendro”
seggiovia “Boch”.
Poi le piste: “Graffer”, “Corna Rossa”, “Cima Grostè”, “Lame” e l’“Ursus Snowpark”.

Numerosi anche i ristoranti aperti sulle piste e lungo i percorsi per le passeggiate: “Montagnoli”, “Boch”, “Graffer”, “Stoppani” e “Chalet Fiat” sul versante dolomitico, malga “Ritort”, “Patascoss” e “Cascina Zeledria” sul versante occidentale ai piedi dell’Adamello-Presanella.

Per gli ospiti che hanno deciso di soggiornare a Madonna di Campiglio-Pinzolo-Val Rendena in occasione dell’imminente weekend, molte le attività “oltre lo sci”: dall’apertura dei piccoli musei della Val Rendena (Casa Cüs a Darè, mostra etnografica permanente sugli usi e costumi della gente alpina; Museo della Malga a Caderzone Terme, sugli alpeggi e l’attività degli allevatori; Museo della Guerra a Spiazzo Rendena, sulla guerra bianca adamellina e i recuperanti; Museo del vetro presso l’antica vetreria di Carisolo).

Da segnalare, tra le numerose proposte, anche le fattorie didattiche “La Regina” a Sant’Antonio di Mavignola e la “Winter farm” di malga Darè a Madonna di Campiglio, le passeggiate a cavallo con “Horse Trekking Val Rendena” di Pinzolo e con “Equilara” di Villa Rendena.

Per chi ama gli animali, l’inverno è ancora più magico con la nuovissima “Winter farm”, la fattoria invernale di “Athabaska” a malga Darè: in un contesto di rara bellezza, circondati dai boschi del Parco naturale Adamello Brenta, grandi e piccini potranno emozionarsi davvero con un tour in slitta e conoscendo le simpatiche mucche scozzesi, gli intraprendenti lama e alpaca, gli affettuosi alaskan husky e i piccoli animali da cortile.

Per informazioni:
www.campigliodolomiti.it.