HOTEL, SPA & CO

Logis premia il km0

I ristoranti Table Distinguée rappresentano l’eccellenza della ristorazione Logis, i premiati sono 75

I ristoranti Table Distinguée rappresentano l’eccellenza della ristorazione Logis, i premiati sono 75

Di Redazione Roma

La Fédération Internationale des Logis ha presentato la nuova classificazione Table Distinguée con i nomi dei 75 hotel entrati a far parte della nuova classificazione, premiando così gli Chef che si sono distinti per le loro capacità di esaltare in modo eccellente le ricette e le tradizioni regionali.

Questi ristoranti sono la quintessenza gastronomica dei Logis, che si contraddistinguono per la ristorazione d’ispirazione regionale, ricca di prodotti del territorio e di know-how, che privilegia le filiere corte e i prodotti di stagione.
La Catena, che conta 2.400 strutture caratterizzate da un’accoglienza personalizzata e di qualità incomparabile, ha espresso così la volontà di onorare la perfezione di questi ristoranti, classificandoli come Table Distinguée.

LA CLASSIFICAZIONE DEI RISTORANTI LOGIS
I ristoranti Logis sono generalmente classificati in cocotte (pentole): una cocotte è simbolo di una cucina tradizionale e generosa in una cornice conviviale, due cocotte indicano un ambiente confortevole e una cucina gourmand, tre cocotte invece vengono attribuite ad un ambiente elegante, raffinato e dalla cucina creativa.
Infine, i ristoranti Table Distinguée rappresentano l’eccellenza della ristorazione Logis, all’interno di una cornice lussuosa e con una cucina di alta gamma.

La classificazione Table Distinguée assicura un’esperienza culinaria unica: le strutture sono state selezionate da una giuria di giornalisti gastronomici qualificati, che hanno valutato in anonimato l’eccellenza culinaria degli chef Logis, eleggendo 58 Table Distinguée e 17 Espoir, distribuiti in Francia, Olanda, Belgio e Italia.

“I Table Distinguée rappresentano il meglio della gastronomia dei Logis. Queste strutture non propongono semplicemente una degustazione di un pasto d’eccezione, ma un ritorno all’arte della scoperta e dell’evasione dal quotidiano, attraverso un’esperienza culinaria unica. La categoria Espoir, invece, ricompensa le tavole più promettenti”, afferma Thierry Amirault, Presidente della Fédération Internationale des Logis.

HOTEL L’ANTICO FORZIERE – CASALINA DERUTA (PERUGIA)

Tra i premiati Table Distinguée si distingue l’hotel e ristorante italiano L’Antico Forziere. Dichiarato patrimonio rurale del territorio dalla regione Umbria, l’hotel è situato in un antico casale di fine ‘600 ristrutturato dove gli ospiti sono accolti dall’atmosfera intima della struttura, che mette a disposizione sette camere e due suite.
La gestione familiare caratterizza anche la cucina, dove gli chef, i due fratelli Rodella, propongono ai loro ospiti ricette tradizionali arricchite con un tocco di creatività, il tutto servito in un ambiente ricercato, perfetto anche per occasioni speciali e per cene a lume di candela. Ad accompagnare i piatti, la ricca cantina dell’hotel inoltre offre una vasta e qualificata selezione di vini nazionali.

Per informazioni e prenotazioni:
Hotel L’Antico Forziere
Uscita E45 per Casalina, Deruta (Perugia)
tel. 075 9724314
www.anticoforziere.it
www.logishotels.com.