HOTEL, SPA & CO

Finestra sul porto

Ad Ancona apre il SeePort Hotel, l’albergo con la vista più ambita della città

Ad Ancona apre il SeePort Hotel, l’albergo con la vista più ambita della città

Di Redazione Roma

Apre ad Ancona il “SeePort Hotel – A place to experience”,  4 stelle a picco sul mare e sul porto di Ancona, frutto del recupero architettonico dell’ex ONMI (Opera Nazionale Maternità Infanzia) situata su un’antica batteria fortificata del porto cittadino.

Il padrone di casa Guido Guidi è il giovane manager che è riuscito a conquistarsi la fiducia di istituzioni e imprenditori con l’hotel più ambito di Ancona. In collaborazione con Nardo Filippetti, Patron di Eden Viaggi inizia la prima avventura di GGF Group nell’ambito dell’hotellerie con nuove sfide, come l’apertura del secondo 5 stelle delle Marche, Villa Lattanzi, ed altre start up a seguire dentro e fuori Regione.

SEEPORT hotel è ospitato in un edificio degli anni ’50 come sede dell’ONMI – Opera Nazionale Maternità e Infanzia (anche detta Casa della madre e del bambino) – sorge nel sito di un’antica batteria difensiva del porto storico cittadino. Il progetto di recupero ha portato alla realizzazione di un albergo di alto livello in una posizione centrale e panoramica, recuperando il corpo principale e realizzando una nuova ala per un totale di 48 camere, con autorimessa interrata automatizzata per 67 posti auto.

Con una splendida vista sul mare, l’hotel si affaccia sul complesso monumentale della Mole Vanvitelliana e sull’antica Porta Pia, dista pochi metri dal Teatro storico della città Le Muse, dall’ingresso al terminal crocieristico e dalle principali strade commerciali della città. L’hotel si colloca in buona posizione sia per la clientela business che leisure grazie alla vicinanza ai principali punti arrivo e partenza della città, quali la stazione FS in Piazza Rosselli e il porto in via XXIX Settembre.

Lo stile vuole comunicare ricercatezza e raffinatezza. Le camere, le junior suite, il bar-bistrò e il ristorante dispongono di un’accurata selezione di mobili di pregio, tessuti preziosi e attenzione ai dettagli che trasmettono una complessiva sensazione di armonia.
.Non meno importanza hanno per il SeePort Hotel i servizi, come la colazione, la palestra e la cucina che dovrà cercare di soddisfare tutti i palati, da quelli locali a quelli esteri, proprio per questo è stato scelto l’estro dello chef Giordano Calcina, dalla pluriennale esperienza internazionale e già memore di diverse start up.

SEEPORT CHEF: GIORDANO CALCINA
Lo chef Giordano Calcina è un creativo, un artista che si espone al suo pubblico e che il suo pubblico ama deliziarlo. La sua tavolozza sono ingredienti genuini e una sapiente lavorazione. Le sue opere sono frutto di una ricercata armonia di sapori e al Ginevra Restaurant ogni giorno va in scena la sua raffinata esposizione. Ogni piatto nasce da un lavoro accurato e vanta, tra gli altri, due ingredienti unici: la libertà e la cura dei rapporti umani. Cogliere l’espressione di piacere degli ospiti è la gratificazione più grande. Un boccone alla volta, sorseggiando il piacere della vita.

SEEPORT STRUCTURE
Essere unico pur avendo tante sfaccettature, il SeePort vuole essere questo: un hotel internazionale, ma attento alle proprie radici; un hotel di classe, ma senza dimenticare il comfort; un hotel proteso verso il mare, ma che affonda le sue radici nel cuore della città.

Per questo il SeePort Hotel non è solo 48 camere, ma comfort e stile per tutte le misure: la camera design, pensata per chi desidera un ambiente intimo e accogliente, ma può sognare di sentirsi re per una notte; la camera superior, dove l’eleganza lascia il passo all’immaginazione, libera di volare aldilà di limiti e confini sia fisici che geografici; la camera executive, un rifugio confortevole per chi ama uno stile romantico ed avvolgente, per chi ama sentirsi coccolato; infine le junior suite, spazi generosi, terrazza sulla città e vista a perdita d’occhio, vasca idromassaggio e letto king size per un soggiorno all’insegna del benessere.

Per garantire un soggiorno anche ai più esigenti, a coloro che amano il piacere di vivere bene, il SeePort è anche palestra e, presto, Spa, impreziosita da resti di epoca romana perfettamente conservati.
Il SeePort non è solo una reception, ma una conciergerie attenta e informata che saprà accogliervi all’interno e all’esterno dell’hotel, saprà farvi scoprire le bellezze di un territorio in evoluzione, che giorno per giorno si arricchisce di novità culturali e paesaggistiche, che in ogni stagione dell’anno sa regalare esperienze uniche nel loro genere.

Il SeePort non è solo 67 posti auto in autorimessa interrata automatizzata, ma è anche servizio di commissionaire disponibile per ogni esigenza del cliente, a partire dal parcheggio fino al trasfer da e verso stazione ferroviaria ed aeroporto, nonché verso l’area industriale della città per gli ospiti business.

Il SeePort è anche eventi, sia business che leisure, grazie alla disponibilità di una sala meeting modulare con capienza variabile da 20 a 150 posti a seconda di layout differenziabili.

Ma il suo cuore è la sua vista, ammirabile dalle vetrate della sala ristorante e dall’immensa terrazza di 800 mq al quarto piano, unica nel suo genere.

Per informazioni:
SeePort Hotel
via XXIX Settembre 12, Ancona
tel. 0719715101
www.seeporthotel.com.