GOURMET

Weekend di gusto a Milano

Dal 15 al 17 novembre torna Golosaria, la kermesse di cucina e cultura con chef e produttori

Dal 15 al 17 novembre torna Golosaria, la kermesse di cucina e cultura con chef e produttori

di Alessandra Gesuelli

Ricercatori del gusto, gourmand curiosi e appassionati sperimentatori del palato. E’ il momento di tirare  fuori forchetta e coltello e prepararsi ad assaggi e degustazioni ad alto tasso di divertimento. Arriva a Milano, Golosaria, dal 15 al 17 novembre negli 8000 mq del Superstudio Più di via Tortona. La rassegna enogastronomica di Paolo Massobrio e Marco Gatti permette di conoscere ben 200 produttori e 100 titolari di cantine, scelti dagli esperti della guida Il Golosario (ora anche online)

Il gusto come stile di vita è il tema di questa edizione. Migliaia i prodotti enogastronomici selezionati, dai grandi marchi dell’alta qualità italiana a quelli più piccoli e rari. Come le farine macinate a pietra, le birre al chinotto di Savona, il capocollo di Martina Franca, l’oca di Vanzago, la colatura di alici di Cetara oppure lo yogurt di capra camosciata delle Alpi. La maggiore novità è la kermesse Bread Religion in cui 6 grandi chef interpretano 12 panini con farcitura da gourmand.  Un evento in linea con il grande spazio che Golosaria vuole dare allo Street Food, una opportunità unica per provare nel centro di Milano le specialità da passeggio di tutta Italia, come gli sciatt della Valtellina o la focaccia al formaggio di Recco di Manuelina (una vera istituzione) oppure la vera piadina romagnola preparata dalle zdore. Chi invece ama la cucina milanese può provare cassoeula e trippa ai tavoli della Trattoria Milanese del Futuro gestita da New Team. In programma non solo degustazioni e food shopping ma anche tanti eventi di divulgazione: wine tasting, una ventina di show cooking con chef e pasticceri e una ventina di Lab, per conoscere, ad esempio, la preparazione del “sushi alla lombarda”, della “colazione piemontese con pane e formaggio” o del “sorbetto perfetto”. Passando al dessert, nell’area Choco Lounge i migliori artisti del cioccolato presentano le loro novità da accompagnare ai grandi distillati della tradizione italiana.