HOTEL, SPA & CO

Nuovo 5 stelle a Courmayeur

Apre il 19 dicembre il Grand Hotel Courmayeur Mont Blanc, un nuovo albergo a cinque stelle a due passi dal centro

di Roberta F. Nicosia

La Valle d’Aosta punta decisamente sul segmento del lusso: dopo l’apertura a La Thuile del Nira Montana, che avverrà il 5 dicembre, sarà la volta il 19 del Grand Hotel Courmayeur Mont Blanc, che andrà a completare l’offerta della nota località sciistica valdostana con un’offerta esclusiva, dedicata a una clientela italiana e internazionale esigente e amante del bello.

Costruito ex novo in una zona tranquilla circondata da prati su progetto degli architetti Citterio e Simonetti, a poche centinaia di metri dal centro, l’albergo nasce da una chiara idea progettuale che coniuga tradizione ed elementi contemporanei: le camere e suite e le parti comuni sono infatti raggruppate in quattro chalet rivestiti in legno e pietra, come nella più pura tradizione locale. Il corpo centrale, con ampie vetrate affacciate sul Monte Bianco e sulla vallata, si sviluppa su tre piani e accoglie la hall a tutta altezza, il ristorante con vista panoramica, l’american bar e la lounge. La ristorazione è affidata allo chef Massimiliano Villani, e punta su una cucina ispirata alla tradizione valdostana con piatti di qualità, per distinguersi dall’offerta tipica della valle che punta soprattutto sui piatti dell’usanza contadina.

Le camere sono 72, arredate con materiali locali in uno stile contemporaneo e sobrio che ben si armonizza con il paesaggio montano. Divise in quattro tipologie – Comfort, Deluxe, Junior Suite e Suite -, vanno da una superficie minima di 26 mq ai 65 mq delle Suite con due camere da letto e due bagni. Tutte sono dotate di schermo LCD e WiFi, e di balcone o giardinetto privato (con esclusione di alcune camere Comfort). All’interno dell’albergo c’è anche una Spa di 550mq con tre cabine massaggi, di cui una doppia, sauna, bagno turco e docce emozionali, una piccola piscina interna con getti d’acqua, sala fitness con attrezzatura Technogym. Tra gli altri servizi, una cigar room e il garage coperto garantito per tutte le camere. Il noleggio di sci e scarponi, così come l’acquisto dello skipass, si può fare direttamente in albergo, evitando così code agli impianti e nei negozi di affitto degli sci. Il tutto per rendere il soggiorno alla clientela veramente piacevole e rilassante.

Unico albergo della valle, e uno dei pochi nell’intero arco alpino, il Grand Hotel Courmayeur Mont Blanc disporrà inoltre di una pista di sci privata: si tratta di un campetto sul prato dietro l’hotel con tapis roulant ideale per i bambini o i principianti assoluti e l’assistenza dei maestri della scuola di sci di Courmayeur, come racconta il direttore Massimo Chiappo.

Il Grand Hotel Courmayeur Mont Blanc è di un investimento a cura della Società Sviluppo Relais du Mont Blanc costituita da una ventina di imprenditori milanesi, per lo più frequentatori abituali della valle e innamorati dei suoi paesaggi, presieduta da Severino Salvemini, docente alla Bocconi. La Sviluppo Rmb gestirà l’hotel per il primo anno con la consulenza di MythosHotels, che prenderà in mano la gestione nell’autunno del 2015.

www.grandhotelcourmayeurmontblanc.it