Europe

Ecorkhotel, Évora (Portogallo)

L’eco-hotel dell’architetto Cruz è l’ultimo indirizzo di lusso dell’Alentejo

Di Teresa Cremona

In Portogallo, l’Ecorkhotel, Évora Suites & SPA, è l’ultimo lussuoso hotel 4 stelle superior. E’ situato in campagna a pochi minuti da Évora (città Patrimonio dell’Umanità dal 1986) ed è a circa un’ora d’auto da Lisbona.

E’ un eco-hotel con 56 suite, ognuna con una superfice di 70m2, immerso in un panorama caratterizzato dalle querce da sughero e dagli ulivi tipici del paesaggio dell’Alentejo.


Progettato dall’architetto portoghese José Carlos Cruz, è bianco, è assoluto, è contemporaneo ed è in molte sue parti rivestito completamente di sughero, materiale naturale al 100%, qui usato per il suo valore estetico, perché tipico del territorio ed anche come isolante termico ed acustico.
L’intero hotel è stato progettato e costruito utilizzando il riscaldamento geotermico per l’edificio principale e le piscine sia interne che esterne sono riscaldate con pannelli solari.

L’hotel si sviluppa intorno a un cortile centrale che collega i vari spazi comuni, la piscina all’aperto con il bar adiacente sono posizionati sul tetto, in questo modo riducendo l’ ingombro del complesso, e garantendo una visione panoramica della campagna circostante.
Le suite grandi e immacolate con un patio privato sono sparse intorno al corpo principale, sono piccoli volumi bianchi ed astratti che hanno trovato posto tra gli alberi che esistevano.

Ekork Hotel
Quinta da Deserta e Malina,  Évora (Portogallo)
tel. +351/266738500
www.ecorkhotel.com.