Europe

Coming soon: The Beaumont

Anticipazioni sull’atteso hotel che apre in autunno a Londra: due guru della ristorazione come proprietari e una suite scultura di Gormely

Anticipazioni sull’hotel più atteso di Londra: due guru della ristorazione come proprietari e una suite scultura di Gormely

di Sara Magro

Dopo le ormai mitiche cotolette di The Wolseley e gli insuperabili croques-monsieurs del Café Colbert, Jeremy King e Chris Corbin, autentici guru della ristorazione londinese, si mettono alla prova con l’hotellerie, aprendo prossimamente The Beaumont, albergo di lusso affacciato sui giardini di Brown Hart a Mayfair: 53 camere, 23 suite e tra queste una presidenziale e la Room, stanza scultura opera di Antony Gormley.

Progettato dallo studio Richmond International – che ha firmato anche l’iconico The Dorchester, il Four Seasons di Mosca e il Sandy Lane alle Barbados -, ha spa, hammam per gli ospiti e una sala per piccole riunioni. Ma il suo punto di forza sarà, come si può immaginare, il ristorante Grill Room dove le Cesar Salad vengono preparate al tavolo, e si ordinano specialità come galli cedroni e Romanoff Strawberry, un dessert californiano con fragole liquore marinato e panna. All’American Bar la lista incluederà grandi classici di bourbon e whisky.

The Beaumont
Brown Hart Gardens, Londra
www.thebeaumont.com