GOURMET

Da Taormina a Portofino

Il Belmond Hotel Splendido ospita il meglio della gastronomia siciliana dalla proprietà “gemella”

Il Belmond Hotel Splendido ospita il meglio della gastronomia siciliana dalla proprietà “sorella”

Di Teresa Cremona

A seguito del grande successo riscontrato due anni fa, quando il Belmond Hotel Splendido di Portofino presentò per la prima volta il Belmond Grand Hotel Timeo di Taormina con una serata a ritmo e gusto siciliano; quest’anno l’hotel ligure diventa la cornice di un evento enogastronomico dedicato alla migliore cucina siciliana ospitando questa volta la proprietà ‘sorella’: il Belmond Villa Sant’Andrea, situato nell’incantevole Baia di Mazzarò a Taormina.

La Villa vanta una posizione di assoluto prestigio, lungo uno dei tratti di costa più belli di tutto il paese. La sua splendida spiaggia privata si affaccia sulle acque cristalline della baia. Portofino è da sempre sinonimo di Dolce Vita già dagli anni ‘60 location preferita di attori, divi di Hollywood e nobili. Per l’occasione il Belmond Hotel Splendido, conduce gli ospiti alla scoperta della cucina siciliana più ricercata, per assaporare la tradizione e conoscere i migliori accostamenti di vino e cibo, grazie ai piatti portati in tavola dallo Chef siciliano Salvatore Gambuzza e dallo Chef Corrado Corti del Belmond Hotel Splendido. Sulla splendida terrazza che domina la baia di Portofino, il menu inizia con un aperitivo con carosello di apertura accompagnato da antipasti tradizionali siciliani a buffet, passando poi ai primi come l’intramontabile Maccheroncino alla Norma e le storiche Spaccatelle con sarde, finocchietto, pinoli e uvetta. Tra i vari piatti proposti non manca il pesce, declinato in tutte le sue forme e un ottimo buffet di dolci con prelibatezze uniche. La cena è accompagnata dai vini siciliani della cantina Firriato.

Le note musicali dei maestri siciliani ‘Carmeli’ danno colore e ritmo alla serata. Salvatore Gambuzza è uno chef, ma anche un artista che crea opere d’arte culinarie ispirate ai profumi e ai sapori della sua terra natale, la Sicilia. È nato ad Agrigento e sin dalla sua infanzia è stato mosso dalla passione per la cucina e affascinato dal lato creativo di questo lavoro. Nel corso degli anni ha lavorato con alcuni dei migliori chef nazionali e internazionali. Salvatore è Presidente Regionale dell’Associazione dei Cuochi Siciliani, Consigliere Nazionale e uno dei Maestri di Cucina della FIC (Federazione Italiana Cuochi). Come Executive Chef di Belmond Villa Sant’Andrea il suo più grande desiderio è quello di offrire cene deliziose a base di piatti della tradizione, preparate con materie prime del territorio. Tariffe a partire da 120 euro + IVA – bevande escluse.