FLY

Gourmet a bordo

Cathay Pacific Airways si unisce al ristorante stellato Tosca di Hong Kong per offrire una eccezionale esperienza gastronomica

Di Teresa Cremona

Cathay Pacific Airways si unisce al ristorante stellato Tosca del Ritz-Carlton Hotel di Hong Kong per creare un’edizione speciale del menu a servito a bordo. Fino al 31 luglio 2014 un’eccezionale proposta gourmet è servita ai passeggeri di First e Business Class su una selezione di voli regionali e a lungo raggio in partenza dall’hub di Hong Kong.

James Ginns, General Manager Inflight Services di Cathay Pacific, ha commentato: “Ci impegniamo costantemente nel riservare ai nostri passeggeri la migliore esperienza di volo e i piatti che offriamo sono parte integrante di quest’esperienza. Essere creativi con i nostri menu ci dà l’opportunità di far degustare ai nostri ospiti a bordo i diversi sapori del mondo”.
“Siamo onorati di avere l’opportunità di collaborare con il Ritz-Carlton Hotel di Hong Kong e con il suo ristorante Tosca, premiato con una stella Michelin, per portare sui nostri voli un’interpretazione moderna dei tradizionali piatti italiani. La partnership con il Ritz-Carlton arricchisce ulteriormente la scelta del nostro ampio menu, consentendoci di offrire una cucina di qualità che incontra le alte aspettative dei nostri passeggeri”.

Pino Lavarra, Chef del ristorante Tosca e due stelle Michelin, ha ideato un menu completo ed esclusivo per la Compagnia aerea di Hong Kong composto da antipasti, primi, secondi piatti e dessert: piatti autentici italiani nell’anima e arricchiti da un tocco sofisticato. Il sapore unico di ingredienti come il peperone di Senise o il salame ‘nduja si incontrano nei Garganelli con ‘nduja, pane fritto e peperoni di Senise. Nel Carpaccio di manzo scottato con scaglie di Parmigiano, il tradizionale antipasto italiano viene riproposto in una nuova versione che combina tenere fette di manzo a scaglie di Parmigiano per dar vita ad un intenso accostamento di sapori.

A questo proposito lo chef Lavarra ha dichiarato: “Nel cielo non ci sono limiti all’immaginazione. Lavorando con Cathay Pacific sono rimasto particolarmente affascinato dall’idea di creare intensi abbinamenti di gusto che bilancino l’impatto del volo ad alta quota con la sensibilità delle nostre papille gustative. Ho creato un menu speciale che combina una varietà di piatti interessanti e sapori che spero possano risvegliare e deliziare il senso del gusto dei passeggeri, permettendo loro di godere di qualcosa di unico anche ad alta quota”.

Per ulteriori informazioni:
www.cathaypacific.it.