ECOTOURISM

100 mongolfiere sulla Manica

Tra novembre e dicembre “Volare in Mongolfiera” celebra il centenario della prima guerra mondiale con la traversata della Manica

Tra novembre e dicembre “Volare in Mongolfiera” celebra il centenario della prima guerra mondiale con la traversata della Manica

Non a tutti capita di partire per un viaggio e di finire nella storia. Ebbene, quella che “Volare in Mongolfiera” – società di Carpineti (RE) – propone per l’autunno 2014 non è soltanto un’esperienza, ma esattamente questo: l’opportunità di scrivere il proprio nome nel libro delle imprese da ricordare a livello mondiale.

Tra novembre e dicembre, nell’ambito degli eventi che celebrano il centenario della Prima Guerra Mondiale, Arras Montgolfières Sport vuole battere il precedente record di traversata del Canale della Manica, coinvolgendo nell’impresa 100 mongolfiere di nazionalità differenti, con partenza dal circuito automobilistico di Lydden, in Inghilterra, e arrivo sulle coste francesi a Boulogne sur mer.

Per partecipare, “Volare in Mongolfiera” propone una traversata al costo di 600 euro a persona. Il giorno della partenza viene comunicato con un preavviso di 72 ore, per permettere ai membri dell’equipaggio di farsi trovare nella data decisa al punto di decollo.

I primi a compiere la traversata della Manica in mongolfiera furono, nell’aprile del 1963, Ed Yost e Don Piccard. Tra i prossimi 100 in una volta sola, potreste esserci voi!

www.volareinmongolfiera.com