GOURMET

Maggio in Viva Voce

Il 20 e 21 maggio due appuntamenti da non perdere nell’esclusivo urban resort di Roma

Di Teresa Cremona

Nella magnifica cornice del Ristorante Viva Voce, al Gran Meliá Rome Villa Agrippina, si cena con Alfonso Iaccarino che accompagna di volta in volta ogni cliente in un vero e proprio viaggio sensoriale del cibo.
Ai piedi del Gianicolo, circondato da un magnifico giardino con vista mozzafiato sulle storiche mura vaticane, il Viva Voce apre la stagione delle cene dedicate a un ingrediente speciale. 
I primi appuntamenti sono dedicati all’asparago, protagonista indiscusso di un menù degustazione, declinato ad arte dalla maestria di Don Alfonso.
 
Innovativa e ricercata, la carta prevede piatti inediti, che svelano l’estro creativo dello Chef già dagli antipasti, con l’uovo biologico al Parmigiano Reggiano e asparagi bianchi e l’insalatina di asparagi selvatici e gamberi del Mediterraneo.

A seguire, il tradizionale risotto agli asparagi verdi rivisitato in chiave mediterranea con l’aggiunta di vongole veraci e spuma di burrata, prepara il palato al dentice in crosta alle erbe su acquarello di asparagi e al maiale nero con millefoglie di asparagi e patate. Non poteva mancare il soufflè di Pastiera Napoletana.
Un’occasione unica per vivere l’atmosfera primaverile dell’urban resort e lasciarsi sedurre dalle prelibatezze e dai consigli dello Chef.

Costo a persona 110 € vini esclusi.

Per prenotazioni:
Gran Melia Rome Villa Agrippina
tel. 06925901
www.ristorantevivavoce.com
www.granmelia.com.