DESTINATIONS

L’utopia della bellezza

Una mostra dedicata ai Preraffaelliti a Torino fino al 13 luglio

Una mostra dedicata ai Preraffaelliti a Torino fino al 13 luglio

di Davide Mura

Inaugurata a Torino la mostra “Preraffaelliti. L’utopia della bellezza”. Sotto i riflettori ritratti di donne enigmatiche e sofisticate, atmosfere impreziosite da citazioni colte e particolari che tendono a rappresentare gli ideali estetici di una confraternita di artisti che fece scuola a Londra a metà dell’Ottocento. Ampio spazio è dedicato all’influenza dei preraffaelliti sulla cultura occidentale – moda e cinema in testa – a partire dagli anni Ottanta. L’esposizione, realizzata e curata da Alison Smith (capo curatore della sezione di arte inglese del XIX secolo presso la Tate Britain), insieme a Caroline Corbeau-Parsons (assistente curatore arte inglese 1850-1915), presenta per la prima volta a Torino e in Italia alcuni capolavori, accanto a icone del periodo, come Ophelia di John Everett Millais, L’amata (La sposa) di Dante Gabriele Rossetti, Prendete Vostro figlio, Signore di Ford Madox Brown e Sidonia von Bork 1560 di Edward Coley Burne-Jones. Sette le sezioni: La Storia, La Religione, Il Paesaggio, La vita moderna, La poesia, La Bellezza e Il Simbolismo.

L’utopia della bellezza
Torino, Polo Reale, Palazzo Chiablese
Fino al 13 luglio.
http://www.mostrapreraffaelliti.it