HOTEL, SPA & CO

L’hotel sotterraneo

Il Desert Cave Underground Hotel è a Coober Pedy, nell’Outback del South Australia

Il Desert Cave Underground Hotel è a Coober Pedy, nell’Outback del South Australia

Di Teresa Cremona

Coober Pedy, il regno degli opali nel caldissimo Outback del South Australia, apre le meraviglie del suo sottosuolo ai turisti con una struttura alberghiera sotterranea: il Desert Cave Underground Hotel, unico albergo al mondo nelle pieghe della terra.
Il Desert Cave Hotel è un quattro stelle dove sperimentare un reale estremo stile di vita con camere, negozi, ristoranti, bar e spazi espositivi scavati nella pietra arenaria nel cuore della città. Ambienti spaziosi, freschi, ariosi in cui molti fra i primi visitatori della struttura hanno affermato di aver trascorso le migliori notti della propria vita. Sono, naturalmente, disponibili stanze e luoghi di socialità in superficie per i visitatori che preferiscano alloggiare all’aria aperta.

La cittadina di Coober Pedy, nel cuore dell’Outback australiano, può essere raggiunta in treno, grazie al mitico treno Ghan, o in aereo. E’ situata in un’area desertica e conta circa 1.916 abitanti e, oltre che per gli opali, è conosciuta per lo stile di vita unico dovuto alle altissime temperature che condizionano l’esistenza quotidiana dei suoi abitanti. La maggior parte dei residenti, infatti, vive nel sottosuolo. Le case sotterranee degli abitanti rimangono ad una temperatura costante tutto l’anno, mentre vivere sulla superficie sarebbe assai più difficile a causa del clima afoso di giorno e rigido di notte. Di notevole importanza simbolica per gli abitanti di Coober Pedy è il primo albero della città, costruito dalla popolazione utilizzando rottami di ferro.

Per informazioni:
http://www.desertcave.com.au/.