GOURMET

Cene stellate

Oltre cinquanta indirizzi in tutta Italia partecipano all’iniziativa degli chef stellati Michelin

Di Teresa Cremona

Sono attive le prenotazioni sul portale www.cenestellate.it. e il grande pubblico può visionare i menu appositamente creati per l’iniziativa dagli chef stellati Michelin e prenotare con un semplice click. Da tutta Italia sono più di cinquanta gli indirizzi stellati che hanno aderito a Cene Stellate 2014, realizzato da DiningCity, il servizio di booking on line per i ristoranti più prestigioso in Italia e all’estero. Per dieci serate consecutive, dal 21 al 30 marzo 2014, si può cenare con le star spendendo una cifra che varia a seconda del numero delle stelle del locale: 55€ nei ristoranti 1 stella Michelin, 70€ nei ristoranti 2 stelle e 80€ nei ristoranti 3 stelle, escluse le bevande.

Alcuni ristoranti inoltre offriranno un’esperienza eccezionale: l’opportunità di avere un contatto diretto con lo chef. Prenotando il Tavolo dello Chef, con un sovrapprezzo di 15€ al costo di base a persona, si avrà infatti la possibilità di sedere ad una tavolata dove lo Chef è partecipe durante la serata.
L’iniziativa è una grande occasione per degustare un menu firmato dagli chef stelle Michelin di cinque portate a prezzi calmierati e ha l’obiettivo di fortificare l’opinione che l’alta ristorazione non solo non incute timore ma è il primo organismo a stimolare l’idea di sana alimentazione, buon cibo e cultura della materia prima di qualità (come già succede in altri paesi d’Europa). Cene Stellate vuole dimostrare che l’esperienza culinaria di altissimo livello vale la pena viverla costi quel che costi.

E non solo. Cene Stellate ha aderito al progetto A tavola con Emergency, per cui DiningCity Italy devolve 1€ per ogni coppia che prenota un tavolo durante l’iniziativa, sostenendo l’Ospedale pediatrico di Goderich in Sierra Leone. Un motivo in più per prenotare!