HOTEL, SPA & CO

Chedi Sakala a Bali

Apre a fine febbraio circondato da due ettari e mezzo di lussureggiante paesaggio di fronte all’oceano sulla Tanjung Benoa Beach a Nusa Dua

Apre a fine febbraio circondato da due ettari e mezzo di lussureggiante paesaggio di fronte all’oceano sulla Tanjung Benoa Beach a Nusa Dua

Di Teresa Cremona

Se l’hotel è nuovo, non è nuova la gestione, The Chedi Sakala è il terzo hotel sull’isola di Bali gestito da GHM, ed è ad oggi la proprietà più estesa del gruppo ed anche la più expensive, il nuovo marchio vuole essere simbolo di lussuosa accoglienza.
Il resort promette una ospitalità raffinata e sublimi opportunità di benessere. Ognuna delle 247 suite dell’hotel offre una superficie di almeno 58 metri quadrati, dopppi ambienti e angolo cottura. Piscine a sfioro con idromassaggio e cucine complete caratterizzano le 14 ville.

Ma l’hotel si propone anche come indirizzo di alta gastronomia, con menù che interpretazno i piatti preferiti della cucina orientale, ma che propongono anche pietanze ispirate al Mediterraneo e al sud della Francia .
La zona pranzo si affaccia sulla piscina laguna, che è accessibile anche dalle Cabana Suites. L’ hotel dispone di un elegante open-air lobby bar con vista sul mare e sulla spiaggia e sulla piscina a sfioro di Sakala Bali.

Non manca il centro termale che dovrebbe debuttare questa primavera con otto sale per trattamenti profumate con l’aroma di petali di frangipani.