GOURMET

L’artigiano del gusto

Alessandro Lanzani ha ereditato la macelleria di famiglia a Brescia e l’ha trasformata in una raffinata bottega gourmet

Alessandro Lanzani ha ereditato la macelleria di famiglia a Brescia e l’ha trasformata in una raffinata bottega gourmet dove si mangia tartare al foie gras e si beve pirlo

di Elisabetta Canoro

Un po’ bottega gourmet, un po’ ristorante e un po’ enoteca. Ma anche macelleria storica, caffetteria accogliente e gastronomia ricercata. È un luogo dalle tante anime Lanzani Bottega&Bistrot, un locale su due piani, in una zona tranquilla di Brescia, alle porte della Franciacorta e ai piedi del Parco delle Colline di Sant’Anna. Dove si va dalle 7 alle 23, dal lunedì al sabato, in tutte le stagioni. Vera anima del locale è il giovane proprietario, Alessandro Lanzani (nella foto sopra). Sempre alla ricerca di prodotti nuovi, Alessandro ha girato tutta Europa in cerca di idee e di ispirazione per arredare il locale e per offrire cibi prelibati e vini ricercati. E si è trasformato in un moderno “droghiere”, un artigiano del gusto, maestro di convivialità e cortesia, appassionato cultore ed esperto dell’eccellenza enogastronomica. La macelleria aperta da nonno Ercole negli anni Quaranta si rinnova e diventa luogo di incontro, un laboratorio contemporaneo che vende e serve non solo prodotti ricercati, ma anche la cultura per i cibi genuini e di qualità. Quelli di una volta.

L’Aperitivo Gourmet

Inedita e raffinata, la formula dell’aperitivo firmata Lanzani è stata premiata dal Gambero Rosso come Miglior Aperitivo dell’anno 2012. Cosa la render speciale: bandito il classico buffet, offre una piccola e selezionata scelta di appetizer gourmet da gustare seduti al tavolo con grandi Champagne e vini al bicchiere, oltre trenta Bollinger, Krug e Ca’ del Bosco. Oppure da assaporare con l’aperitivo della casa, il Pirlo Lanzani, una rivisitazione dello spritz bresciano, preparato con Barolo Chinato, vino rosso, Martini rosso, Prosecco, ghiaccio, selz e una fetta di arancia. Ma, come recita la carta, “l’aperitivo vien mangiando”. Ecco allora che dal ricercato menu, si scelgono Alici del Mar Cantabrico, servite con pane caldo e burro della Normandia; Crostini di pane con Salmone affumicato; Mozzarella di bufala e pomodorini Dry; Tartare di Chianina e foie gras; Joselito Gran Reserva con pane caldo home made; Foie gras marinato di produzione propria, accompagnato da pane caldo con marmellatine di pomodoro verde, cipolla caramellata e gelatina di vino. E ancora, Filetti di pollo croccante; Hanzburger; Crudo di Parma Sant’Ilario stagionato oltre 30 mesi servito con focaccia; Culatello di Zibello dop con focaccia.

Le Tartare

Nel menu, si sceglie tra la tartare ai carciofini, con carciofini e Parmigiano Reggiano; la tartare di Bat, a base di cetrioli, cipolline, capperi di Pantelleria e alici del Mar Cantabrico o la tartare con foie gras marinato di produzione propria, con olio extravergine d’oliva, cristalli di sale Maldon e pepe di Sarawak.

Lanzani Bottega&Bistrot
via Albertano da Brescia 41, Brescia
tel. 030 313471
info@lanzanibistrot.it
www.gastronomialanzani.it