GOURMET

Pianeta Gourmarte

Dal 7 al 9 dicembre, alla Fiera di Bergamo si assaggiano i prodotti più buoni della tradizione lombarda

Dal 7 al 9 dicembre, alla Fiera di Bergamo si assaggiano i prodotti più buoni della tradizione lombarda

di Laura Botta

Parola d’ordine: promuovere il meglio dell’enogastronomia lombarda, avvicinare la gente alle eccellenze del gusto, svelare i sapori e i prodotti nella loro essenza più pura ed eccelsa, mantenendo ai vertici l’attenzione alla qualità. Tutto questo, garantendo l’accessibilità dal punto di vista economico a un pubblico che deve essere il più vasto possibile, perché l’educazione all’alimentazione, al mangiare bene e sano, è un diritto di tutti. Si può sintetizzare così la filosofia che ispira Pianeta Gourmarte, la rassegna organizzata da Ente Fiera Promoberg dedicata alle più nobili e preziose produzioni enogastronomiche della Lombardia. La seconda edizione della manifestazione torna in scena alla Fiera di Bergamo dal 7 al 9 dicembre 2013 confermando il format che tanto successo ha avuto al suo debutto lo scorso anno: tre giorni di degustazioni che vedono protagonisti una rigorosa selezione di prodotti d’eccezione, numerosi artigiani del gusto e l’alta cucina interpretata da grandi chef. Pianeta Gourmarte è una vetrina che raccoglie circa 200 prodotti “top”, tutta la Lombardia più buona: specialità gastronomiche (formaggi, salumi, dolci, confetture, liquori, tartufi, ecc.) e vini che sono stati selezionati rigorosamente per rappresentare il meglio della regione. Un concentrato di personalità e prodotti d’eccellenza che vengono riuniti e messi a disposizione del pubblico a prezzi accessibili, eccezionalmente e realmente alla portata di tutti. Il biglietto d’ingresso alla fiera, 20 euro (con facilitazioni per chi lo acquista accreditandosi sul sito www.pianetagourmarte.it) consente infatti di degustare tutti i prodotti selezionati.