GOURMET

Storie di gastronomia

A Venissa l’anteprima nazionale del nuovo libro di Carlo Petrini, domenica 3 novembre

A Venissa l’anteprima nazionale del nuovo libro di Carlo Petrini, domenica 3 novembre

Di Teresa Cremona

Domenica 3 novembre alle ore 10.30 Venissa ospita la presentazione, in anteprima nazionale, del nuovo libro di Carlo Petrini “Cibo e Libertà – Slow Food: storie di gastronomia per la liberazione”.

Carlo Petrini, gastronomo, giornalista e scrittore, fondatore dell’associazione Slow Food, prende spunto da episodi della sua vita e dalle sue esperienze di gastronomo, e attraverso racconti di viaggi ed avventure, porta il lettore alla scoperta di quella liberazione intesa come creatività della diversità, da valorizzare e rispettare per arrivare a un futuro dove il benessere sia veramente un traguardo globale.

Carlo Petrini ha scelto proprio la storica tenuta di Venissa e l’arcipelago della Venezia Nativa per presentare il suo ultimo lavoro, un luogo ricco di fascino e di tradizioni enogastronomiche che affondano le loro radici nel cuore storico della laguna più famosa al mondo.

“La cucina di Venissa ha un forte legame con la filosofia di Slow Food: educare al gusto e salvaguardare gli elementi naturali e tradizionali” – spiega la chef Antonia Klugmann – “La stagionalità e l’elemento vegetale sono gli ingredienti principali e fondanti dei nostri piatti. L’amore per il naturale, l’acqua, l’orto e il frutteto ci accompagna nella scelta delle materie prime da utilizzare”.

Dopo la presentazione del volume, previa prenotazione, si potranno degustare, nel Ristorante Venissa, i piatti creati dalla chef Antonia Klugmann, che per l’occasione propone uno speciale menù degustazione.

Per info e prenotazioni
tel.: 041 5272281
info@venissa.it