FLY

L’Amazzonia è più vicina

TAP Portugal, il vettore portoghese membro di Star Alliance, ha celebrato l’annuncio della nuova rotta per Manaus e Belem

TAP Portugal, il vettore portoghese membro di Star Alliance, ha celebrato l’annuncio della nuova rotta per Manaus e Belem


Di Redazione

L’Amazzonia non è mai stata così vicina a noi, grazie alla nuova rotta che da giugno 2014 collegherà l’hub di Lisbona a Manaus e Belém, nel nord del Brasile, con tre frequenze settimanali.

Tab Portugal, il vettore portoghese membro di Star Alliance l’ha annunciato con un evento che si è svolto presso l’ambasciata del Brasile.

Amazonas e Parà saranno più vicini anche ai viaggiatori italiani grazie a questo importante collegamento che permetterà uno sviluppo turistico di questa zona che attualmente non era servita da vettori internazionali in maniera adeguata.

“L’apertura della nuova rotta ci permetterà di rafforzare ulteriormente la nostra posizione sul Brasile offrendo ai nostri clienti punti di ingresso e di uscita multipli e una copertura completa delle principali destinazioni leisure e business del paese sudamericano” ha commentato Araci Coimbra, General Manager TAP Portugal in Italia e Grecia. Infatti, a partire dalla prossima estate, TAP rafforzerà anche i collegamenti per Rio de Janeiro con 14 frequenze settimanali, Belo Horizonte, Natal, Porto Alegre e Salvador de Bahia.  TAP opererà in totale ben 82 frequenze settimanali dall’Europa verso 12 destinazioni in Brasile: Rio de Janeiro, San Paolo, Belo Horizonte, Fortaleza, Recife, Salvador, Brasilia, Porto Alegre, Natal, Campinas, Belém e Manaus.