HOTEL, SPA & CO

Dormire in un Gompa

Aperto questo mese il Gangtey Goenpa Lodge è un rifugio di lusso per scoprire il piccolo regno del Buthan

Aperto questo mese il Gangtey Goenpa Lodge è un rifugio di lusso per scoprire il piccolo regno del Buthan

Di Teresa Cremona

Il piccolo regno himalaiano del Bhutan, la mitica Terra del Drago Tonante, dopo essere stato chiuso al mondo esterno per secoli, è diventato meta di viaggiatori che cercano percorsi fuori dai circuiti turistici più battuti. Per loro negli ultimi anni vi è nata una rete di rifugi di lusso dove si può far base per poi esplorare le ricchezze naturali e culturali del paese. Gangtey Goenpa Lodge si trova sopra il Monastero Gantey nella Valle Gangtey, habitat protetto dove vivono specie rare come la gru dal collo nero.

Dopo una soft opening a giugno, il lodge è ora ufficialmente aperto da novembre. Ha 12 camere arredate in uno stile che prende spunto e ispirazione dalla cultura locale e dai temi ornamentali tipici del Bhutan. Ogni camera è dotata di un camino e di bagno con vasca. Nel salone splendide finestre panoramiche affacciano sulla valle. Il lodge propone trekking e percorsi in mountain bike per raggiungere comunità remote. La direzione dell’albergo è affidata a Patricia e Christopher Liebe che provengono da esperienze presso Ritz – Carlton e Waldorf-Astoria .

Per informazioni:
www.easternsafaris.com /bhutan_accommodation.html