DESTINATIONS

Singapore fusion

Esotica, lontana, moderna. Così è Singapore, metropoli di grattacieli e regole ferree, ma anche creativa e low cost

di Alessandra Gesuelli

I super trees luminescenti di notte come nel film Avatar, la piscina a filo del Marina Bay Sands al 57° piano (nella foto qui sopra), le stradine di Kampong Glam, piene di micro boutique indipendenti e shisha-bar. Ce ne è per tutti i gusti a Singapore. Perché al di là del mito dei suoi grattacieli e delle mille regole da rispettare, c’è un altro mondo da scoprire, più creativo e caotico del previsto. Leggi il reportage di Alessandra Gesuelli: http://www.thetravelnews.it/singapore-fusion/.

Nella Città del Leone si può viaggiare con budget limitati e spendere appena 60 euro al giorno. Soggiorno incluso. Non ci credi? Leggi i suggerimenti di ttn: Un giorno a Singapore con 60 euro.