Italy

Lo schermo dell’arte

Ricco programma di film d’artista, documentari, workshop e incontri che raccontano le arti contemporanee attraverso il cinema

Dal 13 al 17 novembre Firenze ospiterà la sesta edizione dello Schermo dell’arte film festival

di Valeria Delvecchio

Lo schermo dell’arte, diretto da Silvia Lucchesi, è una manifestazione suis generis definibile come un trait d’union tra arte contemporanea e cinema che, appropriandosi dei concetti di diffusione e partecipazione, invade le istituzioni culturali fiorentine- dall’Accademia di Belle Arti al Rettorato dell’Università- convertendoli in campi di ricerca e discussione, nonché luoghi privilegiati per interventi e workshop. Il cinema Odeon di Firenze è invece la sala cinematografica prescelta per la proiezione di documentari e film di respiro internazionale, protagonisti di questa VI edizione.

Venticinque sono i corto/lungometraggi presentati durante la rassegna, di cui 16 anteprime, che esplorano tematiche attuali e usano toni di denuncia contro l’immoralità del mondo, con l’Uomo sempre al centro di ogni progetto. Tra i più attesi troviamo Inside Out: the people’s art project del regista Alastair Siddons, racconto cinematografico di uno dei lavori fotografici più originali, grandi e popolari di arte partecipativa ad oggi mai realizzati. Quello del francese Jr, un Artivist a metà strada tra artista e attivista, che è riuscito a coinvolgere gli abitanti di vari luoghi del mondo in una serie di giganteschi ritratti incollati sui tetti di Rio de Janeiro, sul muro di separazione tra la Palestina ed Israele, sulle case dei sobborghi parigini di Clichy-sous Bois e in altri spazi simbolo, riuscendo quindi nell’arduo intento di motivare le comunità, anche quelle più ostiche e ghettizzate, a mettere in vista le loro cause più importanti. Si tratta per lo più di volti che rappresentano la memoria delle città e l’identità delle persone che le vivono. Occhi, tanti occhi che guardano il mondo, così grandi da essere visibili anche dallo spazio con Google Earth. Oltre alle pellicole, interessanti e imperdibili restano le sezioni in cui il Festival si articola:

Sguardi, documentari sui protagonisti e le storie dell’arte contemporanea
Cinema d’artista
Focus on, il cinema di Deimantas Narkevicius
Festival Talks, incontri con artisti, curatori e autori

Premio Lo schermo dell’arte Film Festival
Visio

Vi basta come spoiler? Il resto vi aspetta dal 13 al 17 novembre a Firenze

Per info, programma  e biglietti

http://www.schermodellarte.org/film-festival-2013/