DESTINATIONS

Il volto del Novecento

Vis à vis coi grandi ritrattisti del XIX secolo, da Matisse a Bacon. In mostra a Palazzo Reale di Milano fino al 9 febbraio

Vis à vis coi grandi ritrattisti del XIX secolo, da Matisse a Bacon. In mostra a Palazzo Reale di Milano fino al 9 febbraio


La mostra Il volto del Novecento è il ritratto di un secolo attraverso i capolavori dal Centre Pompidou, e analizza il mutamento negli stili e nei caratteri della raffigurazione umana nel Novecento. Attraverso opere come l’Odalisca con pantaloni rossi (1921) di Matisse e il Ritratto di Dédie (1918) Modigliani si indaga l’interesse per la figura umana; quindi si passa agli autoritratti, allo studio del viso e delle forme, ai diversi modi di concepire la figura e all’evoluzione della ritrattistica dopo l’affermazione della fotografia con quadri esemplificativi come Kizette al balcone (1927) di Tamara de Lempicka. Mostra e catalogo Skira sono a cura di Jean-Michel Bouhours, conservatore al Musée national d’art moderne du Centre Pompidou a Parigi.

Il volto del Novecento. Da Matisse a Bacon
26 settembre 2013-9 febbraio 2014
Palazzo Reale, Milano
www.comune.milano.it/palazzoreale/‎