DESTINATIONS

Il mondo di O.Z.

Otto mesi, due vetrine e quattro episodi per un progetto integrato di arti visive e letteratura

O.Z.è un progetto espositivo in collaborazione con l’Hotel Locarno e con la consulenza curatoriale di Ilaria Gianni, che si sviluppa, nel corso di otto mesi, in due finestre/vetrine di via Della Penna a Roma con quattro episodi, quattro installazioni site-specific, a cui si affiancano testi inediti di altrettanti scrittori.

Un dialogo, un’apertura, una discussione, in linea con la grande tradizione artistica e letteraria della strada e del luogo che ospitano il progetto.

Inaugurano il programma, lunedì 28 ottobre alle ore 19, Sebastiano Mauri (Milano, 1972) ed Elena Stancanelli (Firenze, 1965).
Nel primo episodio, visibile al pubblico fino al 15 dicembre 2013, Sebastiano Mauri ha concepito due opere inedite della serie Gods Versus Aliens (2013). Due campane di vetro ospitano l’incontro tra divinità e alieni. I due soggetti, apparentemente dissimili, insieme rivelano una corrispondenza come entità supportate da un atto di fede più che da una evidenza certa.

L’artista vede nella relazione gods/aliens un pretesto per affrontare l’idea dell’alterità, evidenziando così uno spazio per indagare il carattere relazionale dell’identità. Se in inglese alien significa non soltanto alieno ma straniero, colui dal quale proteggersi perché diverso, il nuovo pantheon sotto vetro di Sebastiano Mauri, composto da un’inedita relazione tra dottrina e leggenda, mette in discussione assolutismi e dogmi. Le parole di Elena Stancanelli, che accompagnano l’opera di Sebastiano Mauri, evocano la storia che accomuna i personaggi delle installazioni alla nostra, rendendola necessaria quanto difficile da ascoltare.

La lettura delle installazioni site-specific affidata alle parole di alcuni tra gli esponenti più interessanti del panorama letterario italiano odierno, da avvio non solo a un confronto reale tra voci del contemporaneo, ma anche a un racconto intrecciato tra parole e immagini.
Nei prossimi episodi del ciclo O.Z. si confronteranno Serena Vestrucci e Vincenzo Latronico, Maria Morganti e Matteo Nucci, T-yong Chung e Francesco Pacifico.

Primo episodio: Sebastiano Mauri- Elena Stancanelli.
Opening: 28 ottobre 2013, ore 19
Via della Penna 59, Roma.

Per informazioni:
tel. 0236535196
oz@ottozoo.com.