DESTINATIONS

Questione di lenti

Richard Koci Hernandez è il fotogiornalista che ha vinto la competizione per immagini scattate con Google Glass

Di Naida Caira

Era già accaduto con le Polaroid, più tardi con le applicazioni per Smartphone. La fotografia professionale non solo non disdegna i dispositivi consumer ma spesso ne esplora le potenzialità più insospettate. Quando poi la street photography incontra una macchina che è talmente discreta da non necessitare l’uso delle mani, realizzando il sogno di Paul Strand dello sguardo invisibile, allora l’incontro è quasi scontato. Succede con Google Glass, la rivoluzione visuale che avvicina pericolosamente lo scatto all’immagine catturata dall’occhio umano. Funziona con comandi vocali e registra sia foto che video.

Tra i suoi estimatori c’è un vero e proprio guru del genere street come Richard Koci Hernandez, fotogiornalista, professore di New Media nonché vincitore di un Emmy Award. All’inizio di quest’anno Koci, conosciuto per il suo popolare account Instagram @koci dove raccoglie foto di strada in bianco e nero e dallo stile noir scattate con iPhone, è entrato nella competizione di Google #ifihadglass. L’ha anche vinta, ed ha iniziato a postare le sue immagini scattate con una fotocamera indossabile sul suo nuovo account @koci_glass.